09 feb 2017

A piccoli passi verso la linea 2 della metro.


La prossima settimana verranno aperte le buste per l’affidamento della progettazione preliminare della linea 2 della metropolitana di Torino. Lo ha annunciato l’assessora comunale ai Trasporti, Maria Lapietra, durante una commissione dedicata al trasporto pubblico. Le buste arrivate sono circa una dozzina e dovranno essere ora giudicate da una commissione secondo il principio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

L’assessore ha poi ribadito, parlando delle rete e del servizio di trasporto pubblico, di battersi “fin dall’inizio per non fare tagli ma una riorganizzazione. Ora che, con Regione Piemonte e Agenzia per la Mobilità è stato definito che sotto i 140 mln per il trasporto di superficie non si scende, non c’è più l’urgenza di fare tagli ma si può pensare alla riorganizzazione”.

Fra i temi trattati quello della linea 4 che entro il 2018, data entro la quale vanno spesi i fondi Pon, verrà interamente dotata di semafori intelligenti con nuovi sensori aerei. Un accorgimento tecnico che, come già accade per la linea 16, “permette con le stesse risorse di avere una linea più veloce con la possibilità di corse aggiuntive”.


linea 2 metropolitanametropolitana torinomobilita torinomobilita.org


Lascia un Commento