07 apr 2020

Con variazione Bilancio, in arrivo fondi per la metro linea 2


Il Consiglio comunale di Torino ha approvato, ieri pomeriggio, una delibera relativa  alla seconda variazione del Bilancio 2020 di Palazzo Civico.

La delibera,  a parte le spese destinate all’emergenza, iscrive a bilancio gli 828 milioni assegnati a Torino per avviare i lavori della metro 2. Cinquanta milioni sono previsti per il 2020, 80 per il 2021, 150 per il 2022, 200 per il 2023 e a seguire il resto del finanziamento, fino al 2032.

La sindaca Chiara Appendino ha evidenziato come si stiano effettuando analisi su flussi finanziari e, non appena lo scenario sarà definito, il tema metro sarà discusso nelle sedi opportune con l’obiettivo di accelerare i lavori e di allungare la tratta.


linea 2metro torinovariazione Bilancio


Lascia un Commento