Articolo
30 ago 2017

Metropolitana linea 2, affidato l’incarico per la progettazione preliminare

di Roberto Lentini

Come vi avevamo gia anticipato in quest'articolo oggi è stato aggiudicato l'incarico per l'affidamento del progetto preliminare relativo alla linea 2 della metropolitana di Torino. L'incarico è stato aggiudicato  alla società di progettazione delle ferrovie francesi Systra che già nella prima selezione del 3 luglio era risultata la prima con il punteggio di 60,893, L'impresa vincitrice si era impegnhata a ridurre i tempi per la progettazione in nove mesi invece che 12 offrendo altresì un ribasso del 50% rispetto alla base d'asta di 6,7 milioni. Da oggi ci saranno 35 giorni per la presentazione di ricorsi, al termine dei quali si potrà procedere all'eventuale assegnazione definitiva. Il prossimo step sarà il 4 settembre in cui verranno convocati i parlamentari piemontesi, i capigruppo della Città metropolitana e i capigruppo del Consiglio comunale “per illustrare il percorso e condividere i passi necessari per la realizzazione del progetto preliminare e la proposta di modifica del decreto interministeriale“. Ti potrebbero interessare: Metropolitana di Torino, linea 2 Metropolitana linea 2, un tour de force per non perdere i finanziamenti La metro che verrà: tutti i dettagli della linea 2 Metropolitana Linea 2, mercoledi verrà affidato l’incarico per la progettazione  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
30 ago 2017

Metropolitana linea 2, oggi dovrebbe essere affidato l’incarico della progettazione preliminare

di Mobilita Torino

Oggi dovrebbe essere affidato l'incarico per la progettazione preliminare della linea 2 della matropolitana torinese. Dodici sono le aziende europee di progettazione di infrastrutture che sono state ammesse e di queste a quattro cordate la commissione ha richiesto documenti integrativi tra cui la Systra, società di progettazione delle ferrovie francesi, con la milanese Tecnimont che è risultata quella con il punteggio più alto con 60,893 punti seguita dalla spagnola Sener con 60,754 punti, dalla cordata torinese Geodata con 59,949 punti e dagli svizzeri Lombardi con 48,736 punti.  L'assegnazione dell'incarico risulta importante in quanto il termine ultimo per la consegna del progetto preliminare è il 31 dicembre prossimo,  così come stabilito dal decreto del ministero dei Trasporti e delle infrastrutture. Da parte dell'amministrazione comunale si spera in una proroga dei termini ma il ministro Delrio in un recente incontro ha fatto sapere che "Che è stata richiesta una proroga, ma tecnicamente le cose non sono semplicissime". Ti potrebbero interessare: Metropolitana di Torino, linea 2 Metropolitana linea 2, un tour de force per non perdere i finanziamenti La metro che verrà: tutti i dettagli della linea 2 Metropolitana Linea 2, mercoledi verrà affidato l’incarico per la progettazione  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 ago 2017

Metropolitana Linea 2, mercoledi verrà affidato l’incarico per la progettazione

di Roberto Lentini

Continua, da parte dell'amministrazione comunale, il tour de force per non perdere i 10 milioni di euro stanziati per la progettazione preliminare relativi alla linea 2 della metro di Torino. Il 30 agosto verrà probabilmente affidato l'incarico per la progettazione preliminare della linea 2 e al contempo verranno velocizzati gli atti amministrativi in vista della prossima seduta della commissione giudicatrice. Nel frattempo la sindaca Chiara Appendino ha fatto sapere che il 4 settembre convocherà i parlamentari piemontesi, i capigruppo della Città metropolitana e i capigruppo del Consiglio comunale "per illustrare il percorso e condividere i passi necessari per la realizzazione del progetto preliminare e la proposta di modifica del decreto interministeriale". Ti potrebbero interessare: Metropolitana di Torino, linea 2 Metropolitana linea 2, un tour de force per non perdere i finanziamenti La metro che verrà: tutti i dettagli della linea 2  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 ago 2017

DOMANI VENERDI’ 11 AGOSTO STRADA TRAFORO DEL PINO CHIUSA AL TRAFFICO DALLE 9 ALLE 17

di Alberto Garbin

Proseguono i lavori per il rinforzo strutturale dei viadotti in strada Traforo del Pino che, dopodomani venerdì 11 agosto, sarà chiusa al traffico dalle ore 9.00 alle 17.00. Dopo il 12 agosto, nel tratto compreso tra Sassi e la prima rotonda di Pino Torinese dopo la galleria, la circolazione continuerà ad essere vietata ai mezzi pesanti superiori ai 35 q, mentre le auto potranno procedere a senso unico alternato, regolato da semaforo.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 ago 2017

Linea ferroviaria Lione-Torino, il CIPE approva l’avvio del 1° e del 2° Lotto costruttivo

di Mobilita Torino

Il Cipe ha approvato l’avvio della realizzazione del 1° e del 2° Lotto costruttivo della Linea Ferroviaria Torino Lione sezione transfrontaliera della Sezione internazionale, parte comune italo-francese, oltre a dare il via libera alla articolazione in 5 lotti costruttivi. Con l’approvazione dell’opera secondo la ripartizione in 5 lotti costruttivi in osservanza di quanto disposto dalla legge n.1/2017 di ratifica degli accordi internazionali del 2015 e 2016, dal costo complessivo di 5,5 mld di competenza italiana, e con il finanziamento dei primi due lotti sulla base delle risorse già disponibili (circa 2,9 miliardi di euro) si potrà consentire l’avvio delle gare e, quindi, l’inizio dei lavori, rispettando le tempistiche e gli impegni internazionali sanciti. Inoltre, si permetterà il rispetto degli impegni assunti dal Governo anche per attingere alle risorse Europee già assentite, per oltre 300 milioni di euro. Con l’approvazione dell’istruttoria sono infine garantiti gli impegni assunti, anche in tempi recenti, dal Governo, nei confronti degli enti locali e territoriali interessati dalla realizzazione dell’opera, portando a quasi 100 milioni di euro il valore delle misure di accompagnamento per  interventi di ristoro ambientale e sociale che saranno attuati sulla base di un programma da condividere nell’ambito dell’Osservatorio per l’asse ferroviario Torino-Lione.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 ago 2017

Metropolitana linea 2, un tour de force per non perdere i finanziamenti

di Mobilita Torino

La linea 2 della metropolitana di Torino diventa materiale di scontro tra PD e e i Cinque Stelle che governano la città di Torino.  Il governo di città è convinto che entro l'anno verrà presentato il progetto preliminare per non perdere i dieci milioni stanziati dal governo. Al momento la gara per affidare l’incarico di progettazione, per una serie di  intralci burocratici, è stata rinviata a settembre e i tempi per una progettazione a questo punto diventano molto stretti. "I 10 milioni di finanziamento per la progettazione della linea 2 - spieganol’onorevole Paola Bragantini e la consigliera regionale Nadia Conticelli, Presidente della Commissione Trasporti a Palazzo Lascaris. - hanno una scadenza per poter essere impegnati dall’Amministrazione comunale e trasferiti dal Ministero, il 31 dicembre di quest’anno". L'amministrazione comunale sta cercando di ottenere una proroga ma il ministro Graziano Delrio in una nota afferma che  "la situazione è disperata e si dovrebbe fare un’eccezione per Torino".  "Sono mesi – ha spiegato il sindaco Appendino – che insieme all'assessore Lapietra lavoriamo per la progettazione preliminare della metro 2. Ed è in corso un'interlocuzione con il Mit e il ministro Delrio, affinché i 10 milioni destinati alla Città possano essere utilizzati".  Inoltre, dopo le pressanti richieste del senatore Pd Stefano Esposito,  l'Appendino attiverà "entro la fine del mese di agosto un "tavolo trasversale" sulla linea 2 della metropolitana, in modo da mettere insieme "tutte le esperienze e le forze politiche che vorranno partecipare, affinché Torino possa ottenere i 10 milioni per la progettazione dell'opera. Un primo step necessario". Ti potrebbe interessare: Metropolitana di Torino, linea 2

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 ago 2017

Lavori ANAS – limitazione della circolazione nello svincolo 1 per RA10

di Mobilita Torino

Il giorno 5 agosto 2017 potranno verificarsi possibili disagi a causa dei lavori di sfalcio erba su entrambe le rampe dello svincolo 1 di immissione e uscita dal RA10 "Torino-Caselle" e dalla A55 " Tangenziale nord di Torino", che verranno chiuse alternativamente per un tempo massimo di 30 minuti nella fascia oraria compresa tra le ore 5 e le ore 14, con deviazione del traffico sul posto. La limitazione potrà comportare un aumento del tempo di percorrenza. Si invitano i passeggeri a programmare con adeguato anticipo il loro arrivo all'Aeroporto di Torino.

Leggi tutto    Commenti 0