Articolo
04 mag 2018

Sciopero GTT e CANOVA 8 maggio 2018

di Alberto Garbin

E' stato indetto uno sciopero per martedì 8 maggio 2018 contro il piano industriale del servizio pubblico di Torino. GTT • per il personale viaggiante urbano-suburbano e di metropolitana dalle ore 9 alle 12 e dalle 17 alle 22; • per il personale viaggiante extraurbano gomma e ferrovia dalle 8 alle 12 e dalle 17,30 alle 21,30; • per tutto il resto del personale GTT l’intera giornata lavorativa. CANOVA • per il personale viaggiante urbano dalle 15 alle 19; • per il personale viaggiante extraurbano dalle 17,30 alle 21,30; • garagisti le ultime 4 ore del turno.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 mag 2018

Dal 4 maggio nuovo servizio bus da Limone a Ventimiglia di Trenitalia

di Mobilita Torino

In attesa della riapertura della linea ferroviaria Cuneo -Ventimiglia, prevista per il 13 luglio, su richiesta di Agenzia della Mobilità Piemontese e di Regione Piemonte, Trenitalia attiverà da venerdì 4 maggio (e per tutti i venerdì successivi) un nuovo servizio bus per anticipare le partenze del weekend e consentire di raggiungere la Liguria e la Costa Azzurra già il venerdì sera. L’orario sarà il seguente: partenza da Limone alle 19.25 in coincidenza con il treno 22981 in partenza da Cuneo alle 18.41; ripartenza da Ventimiglia alle ore 21.30 L’offerta si aggiunge alle due nuove coppie di bus introdotte dall’1 maggio il sabato e nei giorni festivi con i seguenti orari: sabato partenza alle 7.30 da Limone, in coincidenza con il treno feriale 22963 delle 6.40 da Cuneo; ripartenza da Ventimiglia alle 17.00 (in coincidenza a Limone con il treno 22980 per Cuneo/Fossano). Nei giorni festivi partenza alle 6.40 da Cuneo per Ventimiglia, ripartenza da Ventimiglia alle 17.00.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mag 2018

Linea Tranviaria 10: nuovo capolinea da oggi 2 Maggio

di Alessandro Graziano

Linea 10 tram: nuovo capolinea in piazza Statuto dal 2 maggio A partire da mercoledì 2 maggio l'attuale capolinea di corso Principe Eugenio (rondò Forca) della linea 10 tram sarà spostato in piazza Statuto angolo corso Beccaria. Dal nuovo capolinea di piazza Statuto i tram proseguiranno per corso Beccaria e seguiranno il normale percorso.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
01 mag 2018

1 Maggio: variazioni trasporti lungo percorso corteo Festa del Lavoro

di Alessandro Graziano

Oggi primo Maggio si celebra la Festa del Lavoro con il tradizionale corteo ATTENZIONE. A seguito dello svolgimento del tradizionale corteo per la Festa del Lavoro, nella mattinata e nel primo pomeriggio di martedì 1° maggio varieranno il percorso le linee 13 – 15 - 16 c.d. –16 c.s. – 18 – 30 – 55 – 56 – 68 – 70 - Venaria Express - Rivoli Express. PERTANTO I PASSAGGI IN TEMPO REALE INDICATI NON RISULTERANNO ATTENDIBILI Come ogni anno Torino festeggerà il 1° Maggio, la Festa del Lavoro organizzata da Cgil, Cisl e Uil Torino. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Torino, della Città Metropolitana e della Regione Piemonte, che saranno presenti al corteo con i propri Gonfaloni. Il corteo partirà da Piazza Vittorio intorno alle 9.30 e si concluderà in Piazza San Carlo, dove interverranno una lavoratrice di Italiaonline, un lavoratore di Embraco e una lavoratrice di Ilmed Logistics Spa, prima del comizio conclusivo di Domenico Lo Bianco, segretario generale Cisl, a nome di Cgil, Cisl e Uil Torino. Tra le iniziative collaterali che ogni anno vengono organizzate per il 1° Maggio torinese da segnalare la mostra fotografica dal titolo “L’Italia che muore sul lavoro”, promossa dalla rivista Sicurezza e Lavoro, Regione Piemonte, Inail, enti vari e Cgil Cisl Uil, allestita – da oggi fino al 10 maggio – nel loggiato antistante la Sala delle Colonne del Municipio. Da tutto lo staff, Buona Festa del Lavoro!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
30 apr 2018

Università: avanzano i lavori del complesso Aldo Moro

di Alessandro Graziano

Qualche aggiornamento sul complesso edilizio e la futura piazza Aldo Moro La riqualificazione dell’area comprende la completa bonifica e progettazione degli spazi di Palazzo Nuovo, e il progetto dei nuovi edifici dell’area del piazzale Aldo Moro (oltre 50 mila mq di nuovi insediamenti su una superficie di 10.500 mq) come modello di insediamento “campus urbano", in cui gli edifici universitari diventano strutture aperte, integrate e diffuse nel tessuto cittadino. Il complesso prevede per l’Università di Torino circa 10 mila mq dedicati a: uffici spazi per gli studenti (per un totale di 6 nuove aule con oltre 800 nuovi posti stimati) residenze universitarie 5 mila mq invece sono destinati a servizi commerciali convenzionati. Il progetto prevede anche un parcheggio pluripiano interrato su 3 livelli in parte ad uso convenzionato con l’Università, in parte a uso pubblico e a box privati. Il costo delle nuove opere, affidato secondo le modalità di Project Financing alla società di progetto concessionaria U.S.P. University Service Project, che si occupa della progettazione definitiva, dell’esecuzione lavori e della gestione dell’opera per 29 anni dal termine dei lavori, è di oltre 50 milioni di euro. Il nuovo complesso edilizio è organizzato in 3 fabbricati principali, ciascuno con una propria connotazione caratteristica, ma con elementi in dialogo con Palazzo Nuovo e la Mole che armonizzano l’intera area. Il progetto prevede copertura dei tetti a giardino, una modalità costruttiva sostenibile e utile al risparmio energetico (assorbimento dell’acqua, normalizzazione degli sbalzi di temperatura e ottimo potere termo e fono isolante) e aree fruibili ai cittadini con corti interne tra gli edifici al fine di integrarsi nel centro storico della Città di Torino per l’organizzazione di eventi culturali e occasioni di incontro. Il collegamento al gruppo di trigenerazione installato inoltre a Palazzo Nuovo permetterà di sfruttare una centrale elettrica già esistente. altre news sul sito di unito https://www.unito.it/gallerie/complesso-edilizio-aldo-moro

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 apr 2018

Servizi sostitutivi sulla linea ferroviaria Torino – Savona per sabato 28 aprile 2018

di Mobilita Torino

Sabato 28 aprile  la mobilità dei clienti Trenitalia fra Fossano e Mondovì (linea Torino – San Giuseppe di Cairo), dove la circolazione è interrotta per gli interventi tecnici sui binari, sarà assicurata da servizi sostitutivi con autobus. Questo il piano dettagliato dei treni e degli autobus che include anche alcuni servizi della serata di venerdì 27 aprile. La programmazione nelle prossime ore potrà subire modifiche e variazioni.   Programma treni venerdì 27 aprile ORA partenza n° treno DA/A BUS DA/A ORA partenza n° treno DA/A 15.25 10138 Ventimiglia - Mondovì Mondovì - Fossano 18.00 4694 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano Fossano - Torino PN Fossano - Mondovì 18.40 4693 Mondovì - S. Giuseppe di C. 20.31 4698 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano Fossano - Mondovì 21.28 10129 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 22.29 4697 Mondovì - Ceva   Programma treni sabato 28 aprile ORA partenza n° treno DA/A BUS DA/A ORA partenza n° treno DA/A 06.25 10103 Torino - Fossano Fossano - Mondovì 07.28 10103 Mondovì - Savona 07.30 10126 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 08.44 10126 Fossano - Torino PN 09.30 10128 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 10.44 10128 Fossano - Torino PN 10.25 10109 Torino PN - Fossano Fossano - Mondovì 11.28 10109 Mondovì - Savona 08.25 10107 Torino PN - Fossano Fossano - Mondovì 09.28 10107 Mondovì - Savona 11.30 10130 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 12.44 10130 Fossano - Torino PN 12.25 10111 Torino PN - Fossano Fossano - Mondovì 13.28 10111 Mondovì - Savona 13.28 10132 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 14.44 10132 Fossano - Torino PN 14.25 10113 Torino PN - Fossano Fossano - Mondovì 15.28 10113 Mondovì - Savona 15.30 10134 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 16.44 10134 Fossano - Torino PN 16.25 10121 Torino PN - Fossano Fossano - Mondovì 17.28 10121 Mondovì - Savona 17.30 10138 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 18.43 10138 Fossano - Torino PN 18.25 10123 Torino PN - Fossano Fossano - Mondovì 19.28 10123 Mondovì - Savona 19.30 10140 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 20.43 10140 Fossano - Torino PN 21.30 10148 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 22.43 10148 Fossano - Torino PN   ORA partenza n° treno DA/A BUS DA/A ORA partenza n° treno DA/A 5.20 4676 Ceva - Mondovì Mondovì - Fossano 08.08 4682 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 12.31 4688 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano 16.31 4692 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano 18.00 4694 Savona - Mondovì Mondovì - Fossano 20.31 4698 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano 06.31 4678 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano 10.31 4686 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano 14.31 4690 S. Giuseppe di C.- Mondovì Mondovì - Fossano Fossano - Mondovì 06.40 4681 Mondovì - Savona Fossano - Mondovì 10.40 4685 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 14.40 4689 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 18.40 4693 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 08.40 4683 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 12.40 4687 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 16.40 4691 Mondovì - S. Giuseppe di C. Fossano - Mondovì 22.29 4697 Mondovì - Ceva La mobilità con il Ponente Ligure e le principali località turistiche è assicurata anche dai collegamenti alternativi Trenitalia lungo le linee Torino - Genova e Genova - Ventimiglia.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 apr 2018

Iren Go: l’energia green muove il futuro dei trasporti

di Alessandro Graziano

Le grandi aziende dell’energia investono sull’auto elettrica, .quindi anche IREN punta alla progressiva sostituzione del parco-auto inquinante con macchine a emissioni zero. L’iniziativa Iren GO è stata illustrata a Palazzo Madama a Torino. In prima istanza la sostituzione con mezzi elettrici del 10% della flotta waste (raccolta rifiuti) e del 25% della flotta leggera aziendale. Operazione  da portarsi a termine nell’arco del prossimo biennio.  Di qui al 2022 si arriverà all’introduzione in flotta di 400 veicoli elettrici di ultima generazione, per le attività operative sul territorio. Il settore ambientale, inoltre, acquisterà 230 mezzi elettrici leggeri dedicati ai servizi di igiene del suolo e di raccolta rifiuti. Che andranno ad aggiungersi ai 90 già presenti in flotta, per un totale di 320 mezzi elettrici operativi al 2022. Il progetto IrenGO prevede  un piano commerciale per i clienti esterni per car sharing elettrico e scooter sharing elettrico. Il Gruppo, attraverso partnership con soggetti leader di settore, proporrà un’offerta full service di mobilità elettrica. Per la mobilità dei dipendenti è già in fase di attivazione un servizio di car pooling con 25 city car elettriche che sarà affiancato da 22 e-bike presso le principali sedi aziendali. I siti Iren saranno inoltre attrezzati con circa 300 punti di ricarica di cui  già 30 sono operativi sulla sede di Torino.   Sul sito www.irengo.it, sono elencati tutti i dettagli.

Leggi tutto    Commenti 0