Articolo
05 apr 2018

Ponte Unione Europea: inaugurazione posticipata a domani

di Alessandro Graziano

Inaugurerà domani 6 aprile alle 11:00 il collegamento tra l'asse Matteotti- Cavalli.  In esclusiva e anteprima per voi ecco una galleria fotografica prima della inaugurazione che avverrà domani 6 Aprile 2018, in segno di rispetto per la recente morte della ragazza tra i binari di Porta Susa. Nell'attesa ecco qualche foto:

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 mar 2018

Bentornato tram 10!

di Alessandro Graziano

  Da oggi riprenderanno a circolare sul percorso della linea 10 i convogli tranviari A partire da oggi 6 marzo è previsto il ritorno dei tram sulla linea 10, da corso Settembrini al Rondò della Forca. Negli ultimi due mesi sulla linea 10 sono stati utilizzati gli autobus per consentire la potatura degli alberi posti sul percorso. Contestualmente sarà nuovamente attiva la linea 10 navetta da via Massari a Porta Susa. Per la modifica della viabilità nella rotonda di corso Matteotti, da martedì 6 marzo la linea 10 navetta non effettuerà più la fermata davanti alla nuova Stazione di Porta Susa. Il bus compirà l'inversione di marcia alla rotonda di corso Bolzano angolo via Ruffini, effettuando le fermate in piazza XVIII Dicembre. Il ritorno del tram sulla linea 10 renderà nuovamente disponibili una ventina di autobus lunghi da 18 metri che saranno utilizzati sulle linee con un maggior numero di passeggeri. In questo modo aumenterà la capienza di numerose linee con conseguente diminuzione dell’affollamento. L’intervento sulla linea 10 chiude peraltro una prima fase in cui si sono già potenziate le linee tranviarie e in particolare la 13 e la 15. Sempre da oggi 6 marzo GTT interverrà sulle linee della zona Sud (Moncalieri, Trofarello, Santena, Nichelino), gestite da Ca.Nova, con immissione in servizio di propri automezzi per consentire maggiore regolarità nelle corse (in specifico linee 40, 45, 47, 39).    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 gen 2018

Porta Susa: ecco il cantiere dell’ingresso Sud

di Alessandro Graziano

Seppur con un anno di ritardo, il cantiere dell'ingresso Sud di Porta Susa avanza Sono di questa domenica le foto allegate nell'articolo che documentano la costruzione dei marciapiedi e del ponte di collegamento tra via Cavalli e corso Matteotti. Da questo ingresso della stazione sarà previsto uno scivolo pedonale, su modello di quello su piazza XVIII Dicembre e quindi verrà abbattuto l'antico muro in mattoni rossi che attualmente delimita parzialmente l'area. Inoltre sembra verrà creata una nuova rotonda su corso Matteotti per permettere la fluidificazione del traffico e più direzioni viarie.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 gen 2018

Quelle scale ferme a Porta Susa

di Alessandro Graziano

È già da più di due settimane che riceviamo segnalazioni da utenti, sul continuo e prolungato guasto di una coppia di scale mobili nella stazione ferroviaria di Porta Susa. In particolare si tratta di due scale di collegamento con il parcheggio sottorraneo alla quota binari e poi all'uscita C. Abbiamo constatato anche noi lo scorso pomeriggio come le scale siano chiuse ancora per manutenzione/non funzionamento. Un'assurdità in una stazione internazionale e molto trafficata e un disagio per gli utenti e i pendolari che ogni giorno scendono e salgono sui treni di Porta Susa!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 nov 2017

Continua il cantiere di corso Matteotti

di Alessandro Graziano

Continuano i lavori di realizzazione del prolungamento di corso Matteotti Il prolungamento di corso Matteotti passando per la stazione di Porta Susa e congiungendosi con via Cavalli doveva essere terminato a maggio, ma è ancora un cantiere a cielo aperto lungi dall'essere finito. . I lavori, diretti dalla ditta Beta Persei e Bresciani avranno un costo finale  di 1 milione e 600 mila euro e ad opera finita si realizzerà un secondo ingresso in stazione gemello di quello lato XVIII Dicembre con un ampio scivolo. Nel weekend abbiam scattato delle foto sulla situazione del cantiere per capire l ostato dei lavori e scrutare l'area stessa!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 ott 2017

Riaperto bando per la vendita dell’ex stazione storica di Torino Porta Susa

di Mobilita Torino

Riapertura del bando per la vendita del complesso immobiliare dell’ex stazione storica di Torino Porta Susa. FS Sistemi Urbani ha fissato per mercoledì 6 dicembre il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione al bando di gara. Il complesso immobiliare, situato in Piazza XVIII Dicembre, si sviluppa su un lotto di circa 5mila metri quadrati sui quali è prevista la realizzazione di 5.246 metri quadrati di diritti edificatori, di cui 1.800 metri quadrati già esistenti nel fabbricato di stazione. La destinazione d’uso prevista sarà terziario e attività di servizio alle persone e alle imprese. Sarà il nuovo cuore pulsante della città, accessibile, attrattivo e sostenibile, adiacente alla nuova stazione ferroviaria Alta Velocità. Tutti i dettagli per la partecipazione al bando sono pubblicati  nel sito www.fsitaliane.it – sezione “vendite immobiliari” – e nei siti www.fssistemiurbani.ite www.ferservizi.it – Portale Vendite/Piemonte (https://awfp.ferservizi.it/PortaleVendite/#)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 lug 2017

Aperto il bando per la vendita dell’ex stazione di Torino Porta Susa

di Mobilita Torino

Aperto il bando di gara per la vendita del complesso immobiliare dell’ex stazione di Torino Porta Susa. Sarà un nuovo cuore pulsante della città, accessibile, attrattivo e sostenibile. È questa la principale novità presentata oggi al mercato dall’Amministatore Delegato di Fs Sistemi Urbani, Gianfranco Battisti, durante un incontro  nella sede dell’Unione Industriali di Torino. Presenti il vicesindaco e Assessore all’Urbanistica della Città di Torino, Guido Montanari, il Presidente dell’Unione Industriali di Torino, Dario Gallina e i principali stakeolder nazionali e internazionali. Presentato anche il patrimonio immobiliare del Gruppo Fs Italiane in Piemonte che conta, nel solo Comune di Torino, circa 400mila metri quadrati di superficie. L’area dell’ex stazione di Torino Porta Susa di Piazza XVIII Dicembre si sviluppa su 5.246 metri quadrati di superficie complessiva utilizzabile, di cui 1.800 nel fabbricato di stazione. La destinazione d’uso prevista sarà terziario e attività di servizio alle persone e alle imprese. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è venerdì 22 settembre. Per  Gianfranco Battisti  “Con questa operazione, il Gruppo Fs Italiane, conta di restituire alla città un’area che sarà un nuovo cuore pulsante in un ambito urbano di grande accessibilità e di integrazione urbana  sviluppato in una logica di sostenibilità ambientale”. Per Dario Gallina, Presidente dell’Unione Industriale:  "L'iniziativa di FS Sistemi Urbani di Ferrovie dello Stato Italiane si inserisce in un progetto di riqualificazione della nostro tessuto urbano che suscita grande interesse negli industriali torinesi. Liberando grandi spazi si creano nuove opportunità per Torino, che prosegue nel suo processo di trasformazione e di sviluppo". Ti potrebbero interessare: Ultime novità sul futuro dell’ex stazione di Porta Susa Mercato Metropolitano e Porta Susa: fine di un amore? Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0