Articolo
05 dic 2017

Prossima fermata Nichelino: il futuro della linea 4

di Alessandro Graziano

Pur essendo alle porte di Torino, Nichelino risulta mal collegata dai trasporti pubblici L’amministrazione comunale pensa soprattutto  al collegamento con la Palazzina di Caccia di Stupinigi, con l’obiettivo di farne un competitor della Reggia di Venaria.Approfittando delle recente approvazione della variante di Borgaretto da parte della Città Metropolitana, il sindaco di Nichelino Giampiero Tolardo punta a far prolungare di un paio di chilometri il capolinea del tram 4, che oggi si ferma al fondo di corso Unione Sovietica. In questo modo, si arriverebbe fino ai poderi settecenteschi che fanno da preludio alla Palazzina. Un progetto importante e anche costoso, per il quale servono più di due milioni di euro. Il primo cittadino da qualche giorno ha iniziato un tavolo con l’Agenzia della Mobilità in Piemonte per valutare meglio tempi (si parla di due anni e mezzo o tre) e costi della realizzazione. Nel breve periodo, però, Tolardo avrebbe individuato una soluzione: creare una navetta che possa fare avanti e indietro tra il capolinea del 4 e la Palazzina di Stupinigi, un servizio che inizialmente potrebbe essere effettuato nei weekend e nei giorni di festa, ma che venga incontro alle esigenze dei turisti. Per trovare le risorse necessarie, il sindaco sarebbe già in contatto con alcune fondazioni bancarie, con i comuni vicini e l’Ente Parco di Stupinigi. Per fare fronte comune e adottare una strategia di ampio respiro per un rilancio in grande stile della Palazzina di Caccia. Insomma non solo metropolitana nel futuro di Torino, ma un sistema integrato ed efficiente di trasporti, dove il tram 4 diventa asse portante nord-sud!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 giu 2017

Linee tranviarie 4 e 15: variazioni percorso!

di Alessandro Graziano

     Lo sciopero nazionale di 4 ore previsto per lunedì 26 giugno è stato differito a data da destinarsi, a seguito di Ordinanza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Pertanto, durante l'intera giornata di lunedì 26 giugno, tutti i mezzi pubblici saranno regolari.        A seguito dell'esecuzione di lavori di scavo sulla sede binari di via XX Settembre in corrispondenza del civico 48 e di lavori di riasfaltatura della sede binari di corso Re Umberto tra corso Stati Uniti e corso Matteotti, da lunedì 26 a venerdì 30 giugno le linee tranviarie 4 e 15 saranno deviate come di seguito descritto. Linea 4. Solo in direzione Falchera: da via Sacchi deviata in corso Vittorio Emanuele II, via Accademia Albertina, via Rossini, corso Regina Margherita, corso Giulio Cesare, percorso normale. Linea 15. Solo in direzione piazza Coriolano: da corso Einaudi deviata in corso Duca degli Abruzzi, corso Vinzaglio, via Cernaia, via Pietro Micca, percorso normale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 giu 2017

Attenzione ai bus deviati fino al 29 Giugno!

di Alessandro Graziano

Riportiamo il comunicato di GTT riguardo la variazione delle linee di superfice a Torino e Provincia Linea Inizio Fine presunta Direzione Descrizione variazione Motivo variazione   Non ci sono record 1 -18 - 18 blu Night Buster - 24 - 35 - 93b - 101 29/11/2012 - via Artom - piazzale Caio Mario - Lingotto FS - Nichelino Da via Nizza angolo corso Caduti sul Lavoro (sottopasso del Lingotto) per via Genova, via Sommariva, via Nizza, percorsi normali. Lavori 1 urbana Nichelino 03/01/2017 - largo Delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Milano deviata in via Martiri della Libertà, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 2 urbana Chieri 21/06/2017 ore 17.00 21/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Chieri. Direzione Chieri: da corso Buozzi angolo via fratelli Giordano prosegue per corso Buozzi, inversione di marcia alla rotatoria di corso Torino, corso Buozzi, percorso normale. Direzione Pessione: da corso Buozzi angolo via Robbio prosegue per corso Buozzi, percorso normale. Manifestazione tram 4 12/06/2017 23/06/2017 entrambe Direzione strada del Drosso: da corso Unione Sovietica deviata in corso Tazzoli, corso Agnelli, corso Unione Sovietica, percorso normale. Direzione Falchera: da piazzale Caio Mario deviata in corso Agnelli, corso Tazzoli, corso Unione Sovietica, percorso normale. Lavori 5 30/10/2016 ore 18.00 - Orbassano Nel Comune di Orbassano. Da strada Volvera deviata in via Montanelli, strada Piossaco, via Vittorio Emanuele II, via Frejus, percorso normale. Lavori 1 urbana Nichelino 08/06/2017 21/07/2017 largo delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue per via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 19 07/05/2017 - entrambe Solo nelle giornate di domenica, da inizio servizio alle ore 16.00. Direzione corso Cadore: da via Poliziano angolo via Ravina prosegue per via Poliziano, ponte Washington, percorso normale. Direzione piazza della Repubblica: da via Carcano deviata in via Poliziano, via Nievo, percorso normale. Manifestazione 19 14/06/2017 - piazza della Repubblica Da lungo Dora Firenze angolo corso Regio Parco prosegue per lungo Dora Firenze, lungo Dora Savona, percorso normale. Lavori 34 17/01/2017 - entrambe Direzione via Ventimiglia: da piazza Bengasi angolo via Corradino deviata in via Nizza, corso Maroncelli, via Ventimiglia, percorso normale. Direzione via Bertani - via Torino (Beinasco): da via Ventimiglia deviata in corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 35 navetta percorso scolastico 08/06/2017 21/07/2017 via Trento Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue per via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 38 festiva 22/01/2017 - via Minghetti Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 39 13/06/2017 ore 8.00 27/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Nichelino. Direzione Torino: da via Giusti angolo via Gioberti deviata in via Rusca, via Juglaris, via Pateri, via San Vincenzo de Paoli, via Giusti, percorso normale. Direzione Moncalieri: da via Giusti deviata in via San Vincenzo de Paoli, via Pateri, via Juglaris, strada Carpice, via Santa Maria, percorso normale. Lavori 39 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Moncalieri: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, percorso normale. Direzione Torino: da via Pastrengo deviata in piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale. Lavori 41 19/06/2017 ore 8.00 24/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Beinasco. Direzione Borgaretto: dalla rotatoria tra strada Borgaretto e via Aldo Moro deviata in viale Papa Giovanni XXIII (capolinea provvisorio). Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di viale Papa Giovanni XXIII percorso normale. Lavori 45 18/06/2017 ore 7.00 18/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Santena: dal capolinea deviata in corso Maroncelli, corso Trieste, via Custoza, via Pastrengo, percorso normale. Direzione Torino: da corso Trieste deviata in corso Maroncelli, via Ventimiglia, via Corradino, percorso normale. Manifestazione 48 19/06/2017 ore 8.00 24/06/2017 fine servizio Beinasco Nel comune di Beinasco. Dalla rotatoria tra strada Borgaretto e via Aldo Moro deviata in viale Papa Giovanni XXIII, percorso normale. Lavori 59 08/06/2017 ore 17.30 29/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Druento, nelle sole giornate di giovedì 8, 15, 22, 29 giugno. Direzione Druento: limitazione di percorso e capolinea provvisorio in Via Puccini. Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di via Puccini deviata in via Donizetti, inversione di marcia alla rotatoria tra via Donizetti e via Peynetti, via Morandi, percorso normale. Manifestazione 67 13/06/2017 20/06/2017 entrambe Nel comune di Moncalieri. Dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Direzione Moncalieri: da strada Genova deviata in strada Vivero, via Ada Negri (capolinea provvisorio). Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di via Turati, percorso normale. Lavori 81 17/01/2017 - via delle Primule Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 82 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione piazza Caduti della Libertà: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, percorso normale. Direzione strada Carpice: da via Pastrengo deviata in piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale. Lavori 84 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Torino: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, via Villafranca, corso Trieste, corso Roma, percorso normale. Direzione Moncalieri: da corso Roma angolo via Peschiera prosegue per corso Roma, corso Trieste, via Villafranca, via Pastrengo, piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 feb 2017

Linea tranviaria 4: entro un anno veloce come un treno!

di Alessandro Graziano

Semafori e frequenza, aspettando i dati della validazione delle tessere BIP Lo avevamo accennato giorni fa: presto nel sistema di trasporto pubblico torinese inizieranno dei cambiamenti e quello principale e più importante sarà sulla dorsale nord-sud rappresentata dalla linea tranviaria  4. Sarà infatti il tram che parte da via delle Querce e arriva sino a Strada del Drosso da Mirafiori Sud a Falchera, in un’ora di corsa  ad essere velocizzato in termini di frequenze e tempi di percorrenza. La linea 4 avrà sempre priorità semaforica, come doveva essere già da tempo e come avviene per le tranvie veloci, vedasi Firenze o Palermo. Questo primo step sarà reale in tempi brevi grazie a semafori intelligenti in grado di misurare il traffico sui viali,  garantendo così una corsa più veloce. Sono in arrivo dal ministero dei Trasporti infatti 1,6 milioni di euro  per installare i sensori entro il 2018. La priorità semaforica consentirà anche di aumentare la frequenza dei tram, riducendo così le attese alle fermate. Inoltre le  fermate della linea 4 che attualmente sono 45  dovrebbero essere rimodulate garantendo la distanza tra l'una e l 'altra non inferiore ai 500 metri, in modo da rendere più efficiente e veloce il viaggio dei mezzi. Che ne pensate?

Leggi tutto    Commenti 0