21 giu 2017

Nasce Wetaxi, l’app per il taxi condiviso


Nasce a Torino la prima app per prenotare e condividere il taxi in tempo realenel segno della sostenibilità ambientale ed economica. Si chiama Wetaxi, si sviluppa dalla collaborazione tra la startup omonima del Politecnico di Torino e Taxi Torino. La app trasforma il servizio di trasporto urbano garantito dai taxi, in una piattaforma di mobilità intelligente con calcolo della tariffa, prenotazione e pagamento via app o a bordo, e con la possibilità di condividere la corsa e risparmiare.
Come già anticipato, il servizio mira non solo a tagliare le emissioni nocive disperse in ambiente ma anche i costi delle corse per gli utenti. Con un ulteriore vantaggio per gli utenti del servizio Wetaxi: fino a fine mese, su tutte le corse pagate in app, il servizio è scontato del 40% (fino ad un massimo di 5 euro di sconto).
“Finalmente un servizio di mobilità condiviso, fornito da personale specializzato – ha sottolineato l’assessore alla Viabilità e trasporti della Città, Maria Lapietra – , che offrirà una nuova alternativa ai torinesi, soprattutto ai più giovani, di spostarsi sul territorio urbano”.
“Un servizio – aggiunge l’assessore al Commercio, Alberto Sacco – che consentirà ai passeggeri di risparmiare sul costo della corsa e assicurerà ai taxisti una riduzione dei costi di gestione”.


mobilità sostenibilesmart citiesWetaxi


Lascia un Commento