06 lug 2017

Riqualificazione di Piazza Arbarello e Corso Siccardi presto realtà.


Sì dell’esecutivo di Palazzo Civico, riunito questa mattina nella Sala dell’Orologio, al progetto di fattibilità in linea tecnica della riqualificazione del viale alberato di corso Siccardi e di piazza Arbarello. Si tratta di un intervento teso all’abbellimento generale e a una maggiore fruizione da parte dei cittadini di un contesto ambientale e architettonico di valore storico, nel cuore del centro cittadino.

Nel dettaglio, si tratta di un’opera che coinvolgerà anche la platea rialzata dell’ex Giardino Cittadella. L’intento, come sottolineato nella delibera, è quello di determinare un collegamento tra la passeggiata pedonale e il percorso ciclabile lungo corso Galileo Ferraris, in corso di completamento, con l’asse ciclopedonale di via Garibaldi. 

“La Compagnia di San Paolo si è resa disponibile a finanziare la riqualificazione di piazza Arbarello e corso Siccardi – dichiara Maria Lapietra, assessora comunale alla Viabilità e ai Trasporti -. Da oggi inizierà un percorso di concertazione con la Circoscrizione 1 e con le associazioni di quartiere per realizzare un progetto di riqualificazione della piazza che tenga conto delle esigenze dei giovani e delle persone anziane, strutturando la platea con attività ludico e ricreative rivolte a diverse fasce di età e dando molto importanza al tema della lettura, spostando i librai di corso Siccardi sulla piazza”.

Il costo complessivo calcolato per l’intervento è un milione 6oomila euro.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:

 Sito internet: http://torino.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO


arredo urbanoCittà di Torinocomune di torinoriqualificazioni cittadinespazi pubblici


Lascia un Commento