Segnalazione
10 lug 2017

Chiuso al transito il sottopasso Lingotto dal 14 luglio al 15 settembre 2017

di Roberto Lentini

Nell'ambito delle opere di urbanizzazione inerenti il Palazzo unico della Regione Piemonte, è prevista la realizzazione di un nuovo tratto di sottopasso veicolare di collegamento tra l'area su cui insiste il Palazzo ed il sottopasso del Lingotto. I lavori sono realizzati e gestiti dalla Regione Piemonte allo scopo di decongestionare e rendere più fluido il futuro incremento di traffico in tale area a seguito della presenza del nuovo edificio pubblico. A tale fine, dal 14 luglio al 15 settembre 2017 è prevista la chiusura al transito del sottopasso del Lingotto, per consentire l'esecuzione degli interventi di adeguamento delle reti di sottoservizi transitanti nel tratto di intersezione con la nuova galleria sotterranea (in particolare le reti di fognatura bianca e nera). Complessivamente i lavori di realizzazione del nuovo tratto di sottopasso dureranno 24 mesi e comporteranno, per circa 6 mesi, modifiche e parzializzazioni del traffico veicolare  al fine di limitare il più possibile i disagi ai cittadini; per l'intera durata dei lavori non sarà invece accessibile la rampa di collegamento tra il sottopasso e l'area dei parcheggi Lingotto.

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Segnalazione
08 lug 2017

Chiuso al transito corso Galileo Ferraris per lavori

di Mobilita Torino

Sono già partiti i lavori per realizzare gli incroci rialzati e le asfaltaure del tratto di corso Galileo Ferraris tra via Cernaia e corso Matteotti. I passaggi pedonali su c.so Galileo in prossimità delle intersezioni con via Revel, Valfrè / Bertolotti, Promis / Meucci, saranno rialzati, in modo da raccordarli con le quote del viale parco centrale e dei marciapiedi esistenti ed al fine di garantire l’attraversamento in sicurezza dei pedoni e rallentare le auto. Tali opere consentono l’abbattimento delle barriere architettoniche sia per i disabili motori, che per ciechi e ipovedenti, realizzando attraversamenti stradali allo stesso livello dei marciapiedi, in modo che l’utente non trovi ostacoli lungo il suo percorso. Si procederà inoltre alla completa riasfaltatura delle due carreggiate stradali che costituiscono i controviali. I lavori comporteranno la chiusura delle carreggiate di corso Galileo Ferraris, secondo il seguente programma: FASE 1: dal 03 luglio al 23 luglio 2017 compresi: Divieto di transito veicolare in Corso Galileo Ferraris tra Via Cernaia e Corso Matteotti carreggiata lato ovest (direzione sud); FASE 2: dal 24 luglio all’11 agosto 2017 compresi Divieto di transito veicolare in Corso Galileo Ferraris tra Corso Matteotti e Via Giannone carreggiata lato est (direzione centro); Poiché si interverrà sulla pavimentazione degli incroci, verranno interessati dalla chiusura anche i tratti terminali delle vie Promis, Valfrè, Montecuccoli De Sonnaz, Revel, Bertolotti, Meucci e Giannone in corrispondenza dell’intersezione con il corso G. Ferraris, con conseguente istituzione di divieto di sosta e senso unico alternato a vista, per consentire l’accesso ai residenti. Sia la Fase 1 che la fase 2 sono a loro volta suddivise in sottofasi che permetteranno di lavorare per tratti con chiusure e aperture parziali, in modo da ridurre il più possibile il disagio. Si consiglia di utilizzare i percorsi alternativi degli assi di corso Re Umberto – piazza Solferino e Corso Vinzaglio. I bus GTT subiranno le seguenti deviazioni di percorso: dal 03 luglio al 23 luglio 2017 compresi bus in direzione sud (provenienti dal centro): - linee 5 e 5b deviate per via Cernaia - piazza Solferino - corso Re Umberto - corso Matteotti - corso Galileo Ferraris - linea 52 deviata per via Cernaia - piazza Solferino - corso Re Umberto - corso Vittorio Emanuele dal 24 luglio all’11 agosto  2017 compresi bus in direzione nord (diretti verso il centro): -linee 5 e 5b deviate per corso Galileo Ferraris - corso Matteotti - corso re Umberto - piazza Solferino - via Cernaia – corso Siccardi - linea 52 deviata per corso Vittorio Emanuele II – corso re Umberto - piazza Solferino -  via Cernaia – corso Siccardi

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0