22 giu 2017

Nessuna privatizzazione in corso per GTT


GTT ha recentemente costituito un consorzio con la società Arriva Italia Rail per la futura gestione congiunta del nodo ferroviario di Torino. Secondo i sindacati, l’attuale amministrazione del Comune di Torino, si sarebbe sottratta a qualsiasi confronto sul tema, evidenziando quindi la possibilità di privatizzare l’azienda che si occupa del trasporto pubblico Torinese.
Inevitabilmente le sigle sindacali CGIL, CISL e UIL sarebbero fortemente contrarie a un percorso del genere, anche per le inevitabili ricadute che la privatizzazione avrebbe sugli standard del servizio e sulle garanzie occupazionali per i lavoratori. I sindacati hanno chiesto un incontro urgente al Comune di Torino e a GTT per l’apertura di un confronto volto ad approfondire qesto argomento.
Il M5S alla guida di Torino ha però ribadito che non è intenzione del Comune privatizzare l’azienda di trasporto pubblico.
La domanda è spontanea, siamo sicuri che sia veramente un male la privatizzazione del servizio?


gttgtt privatizzazionegtt torinotorinotrasporto pubblico torino


Lascia un Commento