02 nov 2017

A Torino, dal 3 all’8 novembre, continua il roadshow dei treni Pop e Rock


Continua il roadshow #lamusicastacambiando dei nuovi treni regionali Pop e Rock. Due riproduzioni scala 1:1 saranno visitabili da domani fino all’8 novembre a Torino in Piazza Castello.

VENERDÌ 3 NOVEMBRE
Ad inaugurare la tappa torinese Renato Mazzoncini, AD e DG di FS Italiane, insieme a Tiziano Onesti, Presidente Trenitalia, e Orazio Iacono, AD Trenitalia.

IL VILLAGGIO TRENITALIA
Aperto dalle 10.00 alle 20.00
Dalle 17.00 alle 19.00 dj set a cura di RTL 102.5. Sabato 4 novembre l’appuntamento musicale è posticipato alle 18.30, ad intrattenere i visitatori il conduttore e speaker radiofonico Paolo Cavallone.

I NUOVI TRENI POP E ROCK
Più comodi, più sostenibili e più accessibili, i nuovi Rock e Pop – attualmente in costruzione – sono stati commissionati da Trenitalia rispettivamente a Hitachi Rail Italy e Alstom e saranno consegnati in tutte le regioni d’Italia a partire dalla primavera del 2019. La prima regione dove arriveranno i nuovi treni pendolari sarà l’Emilia-Romagna. Complessivamente 86 convogli: 39 Rock e 47 Pop.

Le nuove flotte dei treni regionali – complessivamente 300 Rock e 150 Pop – compongono la maxi fornitura da 450 nuovi convogli della commessa da oltre 4 miliardi di euro che, per valore economico e numero di treni, non ha precedenti in Italia.


poprocktreni regionalitrenitalia


Lascia un Commento