Articolo
24 lug 2020

KLM Royal Dutch Airlines riattiverà dal 3 agosto i voli da e per Torino

di Mobilita Torino

KLM Royal Dutch Airlines riattiverà dal 3 agosto i voli da e per Torino, collegando il capoluogo piemontese ad Amsterdam Schiphol tutti i giorni della settimana. “I nostri clienti vogliono ritornare a viaggiare di nuovo. Stiamo quindi espandendo il network gradualmente e, con tutte le misure sanitarie adottate a bordo e a terra, lo stiamo facendo nel modo più sicuro possibile”, afferma il presidente e CEO di KLM, Pieter Elbers. “Ritornare a volare a Torino è per noi motivo di grande orgoglio e conferma l’importanza del Piemonte per il Gruppo Air France-KLM. Nelle ultime settimane abbiamo messo in campo tutte le misure necessarie per volare in sicurezza e siamo ora pronti a ripartire”, dichiara Stefan Vanovermeir, Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean. “Il riavvio delle operazioni di KLM sullo scalo di Torino è un segnale molto importante, che conferma come la ripresa dell’offerta voli stia interessando sempre più anche il comparto internazionale. Essere nuovamente collegati con un hub strategico come Amsterdam Schiphol consente infatti al nostro bacino di riferimento di poter volare verso il resto del mondo, grazie all’ampia gamma di destinazioni offerte dal Gruppo Air France-KLM. Inoltre, il fatto che il collegamento sia operato con 7 frequenze settimanali sin da subito rappresenta un valore aggiunto in termini di offerta, sia per i passeggeri che scelgono di volare da Torino via hub verso altre mete, sia per i visitatori che giungono sul nostro territorio”, commenta Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport. Voli da Torino Caselle ad Amsterdam Schiphol: KL1556: partenza ore 11:45, arrivo ore 13:40. Volo operato tutti i giorni. Voli da Amsterdam Schiphol a Torino Caselle: KL1555: partenza ore 09:40, arrivo ore 11:15. Volo operato tutti i giorni. La rete europea è studiata in modo tale che il maggior numero possibile di voli si colleghi alla rete intercontinentale del Gruppo Air France-KLM.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 lug 2020

Volotea lancia i nuovi voli da Torino per Catania, Lamezia Terme e Alghero

di Mobilita Torino

Volotea ha inaugurato oggi le sue nuove rotte in partenza da Torino alla volta di Catania e Lamezia Terme, mentre è in calendario per domani, sabato 4 luglio, l’avvio del nuovo collegamento per Alghero. Oltre alle 3 nuove rotte, per la Summer 2020, l’offerta del vettore dallo scalo piemontese prevede collegamenti verso Cagliari, Lampedusa, Napoli, Olbia, Palermo e Pantelleria. I nuovi voli in partenza da Torino rientrano in un progetto ampio che vede la compagnia impegnata nel consolidare il suo network 2020 con l’avvio di 40 nuove rotte nazionali, 15 delle quali in esclusiva, in Italia, Francia, Spagna e Grecia. In questi Paesi, inoltre, la compagnia punta a intensificare i collegamenti tra le isole e la terraferma, offrendo ai suoi passeggeri la possibilità di raggiungere ancora più comodamente alcune tra le più accattivanti mete vacanziere. “Siamo molto felici di poter inaugurare le nuove rotte in partenza da Torino alla volta di Alghero, Lamezia Terme e Catania. Con l’avvio dei nuovi collegamenti, vogliamo potenziare il flusso di viaggiatori verso Torino, permettendo a chi ha amici o parenti che vivono in Piemonte di raggiungerli ancora più agevolmente. A bordo dei nostri aerei, poi, i vacanzieri piemontesi potranno volare, in modo comodo e veloce, verso alcune tra le più affascinanti località turistiche italiane, per concedersi una vacanza all’insegna di mare, divertimento e buon cibo”, ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea. “Volotea si conferma uno dei vettori protagonisti della ripartenza dell’Aeroporto di Torino, continuando a credere nel nostro scalo e nel nostro territorio. Con l’aggiunta delle sue 3 nuove rotte verso Catania, Lamezia Terme e Alghero, da oggi i viaggiatori piemontesi dispongono di un’offerta ancora più ricca per volare verso il Sud Italia. Questi nuovi collegamenti permettono infatti di riavvicinare Torino a quelle che saranno tra le mete più desiderate per le vacanze di quest’anno. Qualche settimana fa avevamo previsto che la domanda di mobilità aerea da e per Torino sarebbe ripartita proprio dalle rotte nazionali, in particolare grazie ai collegamenti con il Sud Italia; l’impegno di Volotea su queste destinazioni conferma il graduale ritorno alla normalità e alla ripresa dei viaggi”, ha aggiunto Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport. Volotea ha recentemente incrementato le sue misure igieniche e i protocolli di sicurezza per garantire un’esperienza di volo confortevole e sicura e tutelare la salute di passeggeri e dipendenti. A Torino, l’offerta Volotea per il 2020 prevede collegamenti verso 9 destinazioni domestiche – Alghero (novità 2020), Cagliari, Catania (novità 2020), Lamezia Terme (novità 2020), Lampedusa, Napoli, Olbia, Palermo e Pantelleria, mentre 2 destinazioni all’estero – Mykonos e Skiathos – sono già in vendita per volare nel 2021. I voli da e per Torino sono disponibili e prenotabili sul sito www.volotea.com o nelle agenzie di viaggio.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 giu 2020

Riprendono dal 1° luglio 2020 le operazioni di easyJet dall’Aeroporto di Torino

di Mobilita Torino

Riprendono dal 1° luglio 2020 le operazioni di easyJet dall’Aeroporto di Torino. La compagnia aerea torna a volare dallo scalo piemontese, ripartendo dal collegamento Torino-Napoli, con sei frequenze a settimana. Il volo verso il capoluogo campano aumenterà poi a partire dal prossimo 1° settembre 2020, arrivando a tredici frequenze settimanali. Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti che anche easyJet riprenda da luglio le operazioni da Torino. Napoli rappresenta una delle rotte più strategiche per il nostro Aeroporto e il riavvio dei collegamenti del vettore a partire da questa tratta confermano il fatto che la ripartenza del trasporto aereo comincia proprio dal mercato domestico. La domanda di viaggio si sta gradualmente riprendendo e noi non vediamo l’ora di tornare a far volare i passeggeri nella massima sicurezza”. Lorenzo Lagorio, country manager easyJet in Italia, ha commentato: “Siamo davvero contenti di poter finalmente ripristinare la maggior parte delle nostre rotte estive dagli aeroporti italiani dando la possibilità agli italiani di programmare la loro estate. Ora che le restrizioni vengono allentate e la domanda di viaggio sta aumentando, abbiamo pensato non ci fosse momento migliore per festeggiare il nostro ritorno mettendo a disposizione un milione di posti a soli 29.99 euro”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 ott 2019

Volotea ha annunciato oggi l’avvio di 2 nuove rotte per il 2020 da Torino alla volta di Lamezia Terme e Mykonos

di Mobilita Torino

Volotea ha annunciato oggi l’avvio di 2 nuove rotte per il 2020 da Torino alla volta di Lamezia Terme e Mykonos (rotta esclusiva). La compagnia scende in pista a Torino con un’offerta totale di 368.000 posti per volare verso 9 destinazioni, 7 in Italia e 2 all’estero. Le frequenze delle 2 nuove rotte prevedono voli per Lamezia Terme a partire da aprile, due volte a settimana, per un totale di 25.000 posti; per Mykonos, invece, si comincerà a volare da luglio, una volta alla settimana, per un totale di 3.800 posti. Volotea è operativa a Torino dal 2013 e, dall’inizio delle sue attività, ha trasportato a livello locale 770.000 passeggeri. Con le nuove rotte salgono a 9 le destinazioni raggiungibili dall’Aeroporto di Torino a bordo degli aeromobili del vettore, 5 delle quali in esclusiva. Ottimi i risultati raggiunti quest’anno: da gennaio a settembre, infatti, sono stati oltre 206.000 i passeggeri trasportati dal vettore presso lo scalo torinese (+49% rispetto allo stesso periodo 2018), con un load factor del 96%. Per l’anno prossimo, infine, il vettore scende in pista a Torino con un’offerta totale di 368.000 posti in vendita, un 31% in più rispetto 2018. La conferenza stampa di presentazione delle nuove rotte ha visto protagonista Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea, insieme ad Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport. “È con grande piacere che annunciamo 2 nuovi collegamenti da Torino alla volta di Lamezia Terme e Mykonos. Con l’avvio del nuovo collegamento da e per Lamezia Terme, incrementeremo il flusso di viaggiatori alla volta di Torino, permettendo a chi ha amici o parenti che vivono in Piemonte, di raggiungerli ancora più agevolmente. A bordo dei nostri aerei, poi, i vacanzieri piemontesi potranno raggiungere, in modo comodo e veloce Mykonos, una tra le più affascinanti località turistiche del Mediterraneo, per concedersi una vacanza all’insegna di mare, divertimento e buon cibo. Grazie alle nuove rotte, consolidiamo quindi il portfolio di destinazioni sia domestiche, sia internazionali raggiungibili da Torino per un’estate 2020 davvero irresistibile”, ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea. “L’incontro di oggi consolida un rapporto tra l’Aeroporto di Torino e Volotea che nel corso degli anni si è evoluto all’insegna della crescita. Dal 2013 ad oggi, Volotea ha infatti registrato un incremento costante sia del numero di rotte, sia del traffico generato sul nostro scalo. Le due nuove destinazioni – Lamezia Terme e Mykonos – che Volotea lancerà a partire dalla prossima estate ci consentono di gettare le basi di un ulteriore ampliamento del network e confermano come, grazie a partner strategici, sia possibile servire sempre meglio il mercato torinese. In particolare la rotta verso la Grecia ci permette di rispondere a una domanda del turismo leisure espressa dal territorio piemontese verso una delle destinazioni più gettonate del Mediterraneo, sino ad oggi non servita direttamente da Torino; il collegamento verso Lamezia Terme sarà invece in grado di soddisfare anche le esigenze di chi viaggia per visitare famiglia e amici su una delle più importanti direttrici Nord-Sud italiane”, ha dichiarato Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport. Per l’estate 2020 il bouquet di destinazioni raggiungibili dal Torino comprende 9 destinazioni (5 esclusive), 7 italiane – Cagliari, Olbia, Lampedusa, Napoli, Pantelleria, Palermo e Lamezia Terme (novità 2020) – e 2 all’estero – Skiathos e Mykonos (novità 2020) in Grecia.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 mag 2018

Ryanair lancia una nuova rotta da Torino per Fez

di Mobilita Torino

Ryanair ha annunciato due nuove rotte da Torino e da Venezia Treviso per Fez; entrambe le rotte saranno operate con 2 voli a settimana dalla fine di ottobre, come parte della programmazione invernale 2018/2019 e saranno in vendita  sul sito Ryanair.com . I clienti italiani possono approfittare di tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui: • Prezzo garantito – se si trova una tariffa più economica, sarà rimborsata la differenza sul proprio conto MyRyanair con un bonus aggiuntivo di € 5 • Massima puntualità – il 90% dei voli sarà in orario • Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – una tariffa da € 25, un bagaglio da 20 kg • Voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto, e a seguire da altri aeroporti • Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Ryanair Italia, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare due nuove rotte da Torino e da Venezia Treviso per Fez come parte della nostra programmazione invernale 2018/2019 con due voli a settimana. Queste rotte saranno in vendita sul sito Ryanair.com e i clienti italiani possono aspettarsi tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”. Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €19,99 (soggetti a disponibilità) per viaggiare tra maggio e giugno e prenotabili fino alla mezzanotte di venerdì (11 maggio). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 set 2017

La Stagione musicale dell’Aeroporto di Torino con il Teatro Regio

di Mobilita Torino

Il Regio fa scalo all’Aeroporto di Torino: dieci concerti gratuiti nell’insolita cornice della Sala Imbarchi in Aerea partenze. SAGAT S.p.A. ha voluto dare spazio all’arte e alla cultura in un luogo inconsueto, offrendo ai passeggeri la possibilità di rendere unico il proprio viaggio e, a chiunque desideri assistere ai concerti, di scoprire l’Aeroporto a tempo di musica. Infatti anche coloro che non sono in partenza potranno, registrandosi sul sito www.aeroportoditorino.it, assistere al concerto prescelto. Le registrazioni on-line saranno aperte 7 giorni prima di ogni concerto e ne verrà sempre data apposita comunicazione sul sito. Tra valige, gates d’imbarco, negozi e ristoranti, saranno dieci i gruppi da camera del Teatro Regio che si esibiranno in una vera e propria Stagione di concerti che prevede un appuntamento al mese, a partire dal 25 settembre. Saranno rappresentate tutte le famiglie degli strumenti musicali oltre a ensemble vocali e misti, con un repertorio che spazia dalla musica classica fino a quella contemporanea, con incursioni nel jazz, nel pop, nella canzone d'autore e nella musica da film. Lunedì 25 Settembre 2017 ore 18 I Regi Corni Natalino Ricciardo, Ugo Favaro, Fabrizio Dindo, Pierluigi Filagna, Evandro Merisio Eros Tondella, Gregorio Demaria, Vincenzo Ferrante Bannera corni Musiche di Johann Sebastian Bach, Gioachino Rossini, Carl Maria von Weber, Richard Wagner, Hans Richter, James Horner, Thelonious Monk, Joseph Kosma Giovedì 5 Ottobre 2017 ore 18 Quartetto d’archi del Teatro Regio Stefano Vagnarelli violino, Marco Polidori violino Alessandro Cipolletta viola, Relja Lukic violoncello Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Schubert, Dmitrij Šostakovič Giovedì 23 Novembre 2017 ore 18 American Graffiti Manuela Giacomini soprano, Alejandro Escobar tenore Alessandro Dorella clarinetto, Marco Polidori violino, Davide Ghio contrabbasso, Giulio Laguzzi pianoforte Musiche di George Gershwin, Harold Arlen, Jerome Kern, Leonard Bernstein, Frank Zappa, John Kander, Cole Porter Giovedì 14 Dicembre 2017 ore 18 Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi” di Torino Claudio Fenoglio direttore e pianoforte Musiche di Georges Bizet, Engelbert Humperdinck, Wolfgang Amadeus Mozart, Giacomo Puccini, Jacques Offenbach, Giuseppe Verdi e tradizionali natalizie Lunedì 29 Gennaio 2018 ore 18 SoleVoci Cristiana Cordero soprano, Angelica Buzzolan mezzosoprano Pierangelo Aimé tenore, Franco Rizzo baritono, Marco Sportelli baritono, Davide Motta Fré basso Musiche dei Beatles, Billy Joel, Gianni Morandi, Edoardo Bennato Lunedì 19 Febbraio 2018 ore 18 Migranti Cristiana Cordero soprano, Daniela Valdenassi mezzosoprano Giancarlo Fabbri tenore, Davide Motta Fré basso, Giulio Laguzzi pianoforte Quando a partire eravamo noi: dal 1876 al 1976… i sentimenti, le aspirazioni, la nostalgia, le speranze raccontati attraverso la musica Giovedì 22 Marzo 2018 ore 18 C’era una volta il … Cinema Alessio Murgia violino, Enrico Luxardo violino, Alessandro Cipolletta viola, Relja Lukic violoncello Atos Canestrelli contrabbasso, Alessandro Cammilli oboe, Luigi Picatto clarinetto Fabrizio Dindo corno, Evandro Merisio corno, Ranieri Paluselli percussioni Musiche di John Williams ed Ennio Morricone Giovedì 26 Aprile 2018 ore 16 Baroccheggiando Ensemble Federico Giarbella flauto, Daniele Soncin violino, Paola Bettella violino, Rita Bracci viola Alfredo Giarbella violoncello, Stefano Schiavolin contrabbasso, Luca Brancaleon cembalo Musiche di Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi Giovedì 17 Maggio 2018 ore 16 Quintetto Prestige Federico Giarbella flauto, Alessandro Cammilli oboe, Luigi Picatto clarinetto Natalino Ricciardo corno, Orazio Lodin fagotto Musiche di Gioachino Rossini, Nino Rota, George Gershwin, Leonard Bernstein Giovedì 21 Giugno 2018 ore 16 Pentabrass Ivano Buat tromba, Marco Rigoletti tromba Ugo Favaro corno, Vincent Lepape trombone, Rudy Colusso tuba Musiche di Johann Strauss padre, André Lafosse, Luther Henderson, Enrique Crespo, David Short, George Gershwin La Sala Imbarchi dell’Aeroporto di Torino, situata oltre i controlli di sicurezza, è caratterizzata da una vetrata panoramica che offre una suggestiva vista sulla pista. A ottobre dello scorso anno è stato proprio il Teatro Regio di Torino a inaugurare, con un concerto speciale degli Artisti del Teatro, il pianoforte a disposizione dei passeggeri posto ai piedi degli imponenti elementi di scenografia di Thaïs, l’opera di Jules Massenet che Stefano Poda ha creato per il Teatro Regio. La continua e proficua collaborazione tra l’Aeroporto di Torino e il Teatro Regio ha dunque oggi una nuova piacevole occasione di rinsaldarsi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 set 2017

L’aeroporto di Torino torna ad accogliere i bambini e i ragazzi con “Aeroporto a Porte Aperte”

di Mobilita Torino

Torna "Aeroporto a Porte Aperte", l'iniziativa tanto attesa in cui l'Aeroporto di Torino si apre al pubblico delle famiglie per far scoprire ai bambini tutti i segreti dell'aeroporto. L'evento, che si terrà il 9 e 10 settembre, offre l'occasione di conoscere meglio il funzionamento dell'aeroporto: sarà possibile osservare da vicino gli aerei, osservare i rapaci del servizio di Falconeria e vedere come lavorano i Vigili del Fuoco e le unità cinofile della Guardia di Finanza. In mostra anche i piccoli velivoli per l'addestramento degli studenti della scuola di volo. Due le novità di quest'anno: grazie alla collaborazione con  Leonardo, la visita comprenderà il padiglione dello stabilimento di Caselle che si affaccia sulla pista, dove verranno mostrati alcuni velivoli storici e infine, il percorso terminerà nella Sala Imbarchi dell'Atrio Partenze, un'area completamente rinnovata con tanti nuovi negozi e punti ristoro, per vivere un'esperienza da veri passeggeri. Le iscrizioni ad "Aeroporto a Porte Aperte" potranno essere effettuate esclusivamente online nella sezione dedicata del sito www.aeroportoditorino.it a partire da martedì 5 settembre alle ore 12.00. I posti sono limitati e si esauriscono molto velocemente. L'evento è dedicato ai bambini e ai ragazzi minorenni accompagnati da un adulto.

Leggi tutto    Commenti 0