Articolo
29 mar 2021

AEROPORTO TORINO | Entro il 2023 un collegamento ferroviario diretto tra Torino Porta Susa e Caselle

di Mobilita Torino

«La notizia dell’esclusione di Caselle dal piano nazionale strategico è certamente preoccupante per la scarsa attenzione che viene dedicata al nostro territorio, ma come Regione siamo comunque riusciti a trovare una copertura per assicurare in ogni modo un aeroporto accessibile come hanno le altre città metropolitane». Così l’assessore ai Trasporti e Infrastrutture della Regione Piemonte Marco Gabusi sul piano delle opere strategiche del Governo, che non vede la presenza di Torino. «Abbiamo infatti lavorato – prosegue l’assessore Gabusi – per migliorare la logistica dell’aeroporto di Caselle e abbiamo ottenuto 15 milioni di euro dall’Unione Europea per la realizzazione del collegamento ferroviario diretto tra la stazione di Torino Porta Susa e l’aeroporto Sandro Pertini. Si tratta di un contributo importante ottenuto grazie ad un lavoro di squadra interdirezionale, tutta regionale, che permette di proseguire speditamente e con maggior serenità nei lavori di una delle più importanti opere infrastrutturali per il nostro territorio. Da sempre sottolineo la strategicità di questo collegamento non solo per Torino e il Piemonte, ma per tutto il contesto logistico che, da un lato, punta verso l’Europa e, dall’altro, vuole intercettare e attirare qui i flussi di traffico europei». «Il collegamento ferroviario diretto – conclude l’assessore Gabusi – permetterà di sviluppare il potenziale dell’aeroporto connettendolo dal gennaio 2023 alla città e alla ferrovia connessa con la rete e con l’Alta Velocità

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 gen 2018

Caselle festeggia i 4 milioni di passeggeri

di Alberto Garbin

Con l’inizio dell’anno nuovo è tempo di tirare le somme e a Caselle nel 2017 sono transitati dallo scalo oltre 4 milioni di passeggeri (4.176.556 per la precisione), dopo circa 4 consecutivi anni di crescita. L'aeroporto di Torino è il 14° in Italia per traffico passeggeri dietro a Palermo, Pisa, Bari e Cagliari. In realtà l’obiettivo dei 4 milioni di passeggeri era già stato fissato per il 2011, divenuto difficile da raggiungere con la precedente amministrazione. Con la nuova amministrazione F2i sono arrivati a Caselle una manciata di nuovi voli e nuove compagnie tra cui le più importanti Ryanair (prima compagnia per passeggeri trasportati) e Blue Air che ha aperto una base con 5 macchine e 20 nuove destinazioni proprio a Caselle. Speriamo che la crescita possa continuare, e che vengano aperte nuove rotte per i passeggeri torinesi, intercettati dai ben più trafficati aeroporti milanesi.   Alcune statistiche relative al 2017:   5,8% crescita rispetto all’anno precedente (6,1 nazionale e 3,8 internazionale) Roma prima destinazione per numero di passeggeri (546.000) seguita da Catania (341.000) e Londra (319.000) La Spagna rimane un mercato molto gettonato con una crescita del 10% e circa 400.000 passeggeri trasportati sui vari aeroporti Aumento del 10% anche per i voli sul Regno Unito Quasi 27% in più dei passeggeri verso la Sardegna Copenhaghen, Lisbona, Malaga, Siviglia e Iasi i nuovi voli operati con Blue Air, Suceava con Tarom, Marrakech con TUI fly, Pantelleria con Volotea. Nuovi voli anche per la stagione invernale: Londra Heathrow con British airways, Birmingham con Jet2.com e San Pietroburgo con S7 airlines. Nuove rotte dal 2018: Stoccolma e Parigi con Blue Air e Atene con Aegean Airlines.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 set 2017

La Stagione musicale dell’Aeroporto di Torino con il Teatro Regio

di Mobilita Torino

Il Regio fa scalo all’Aeroporto di Torino: dieci concerti gratuiti nell’insolita cornice della Sala Imbarchi in Aerea partenze. SAGAT S.p.A. ha voluto dare spazio all’arte e alla cultura in un luogo inconsueto, offrendo ai passeggeri la possibilità di rendere unico il proprio viaggio e, a chiunque desideri assistere ai concerti, di scoprire l’Aeroporto a tempo di musica. Infatti anche coloro che non sono in partenza potranno, registrandosi sul sito www.aeroportoditorino.it, assistere al concerto prescelto. Le registrazioni on-line saranno aperte 7 giorni prima di ogni concerto e ne verrà sempre data apposita comunicazione sul sito. Tra valige, gates d’imbarco, negozi e ristoranti, saranno dieci i gruppi da camera del Teatro Regio che si esibiranno in una vera e propria Stagione di concerti che prevede un appuntamento al mese, a partire dal 25 settembre. Saranno rappresentate tutte le famiglie degli strumenti musicali oltre a ensemble vocali e misti, con un repertorio che spazia dalla musica classica fino a quella contemporanea, con incursioni nel jazz, nel pop, nella canzone d'autore e nella musica da film. Lunedì 25 Settembre 2017 ore 18 I Regi Corni Natalino Ricciardo, Ugo Favaro, Fabrizio Dindo, Pierluigi Filagna, Evandro Merisio Eros Tondella, Gregorio Demaria, Vincenzo Ferrante Bannera corni Musiche di Johann Sebastian Bach, Gioachino Rossini, Carl Maria von Weber, Richard Wagner, Hans Richter, James Horner, Thelonious Monk, Joseph Kosma Giovedì 5 Ottobre 2017 ore 18 Quartetto d’archi del Teatro Regio Stefano Vagnarelli violino, Marco Polidori violino Alessandro Cipolletta viola, Relja Lukic violoncello Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Schubert, Dmitrij Šostakovič Giovedì 23 Novembre 2017 ore 18 American Graffiti Manuela Giacomini soprano, Alejandro Escobar tenore Alessandro Dorella clarinetto, Marco Polidori violino, Davide Ghio contrabbasso, Giulio Laguzzi pianoforte Musiche di George Gershwin, Harold Arlen, Jerome Kern, Leonard Bernstein, Frank Zappa, John Kander, Cole Porter Giovedì 14 Dicembre 2017 ore 18 Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi” di Torino Claudio Fenoglio direttore e pianoforte Musiche di Georges Bizet, Engelbert Humperdinck, Wolfgang Amadeus Mozart, Giacomo Puccini, Jacques Offenbach, Giuseppe Verdi e tradizionali natalizie Lunedì 29 Gennaio 2018 ore 18 SoleVoci Cristiana Cordero soprano, Angelica Buzzolan mezzosoprano Pierangelo Aimé tenore, Franco Rizzo baritono, Marco Sportelli baritono, Davide Motta Fré basso Musiche dei Beatles, Billy Joel, Gianni Morandi, Edoardo Bennato Lunedì 19 Febbraio 2018 ore 18 Migranti Cristiana Cordero soprano, Daniela Valdenassi mezzosoprano Giancarlo Fabbri tenore, Davide Motta Fré basso, Giulio Laguzzi pianoforte Quando a partire eravamo noi: dal 1876 al 1976… i sentimenti, le aspirazioni, la nostalgia, le speranze raccontati attraverso la musica Giovedì 22 Marzo 2018 ore 18 C’era una volta il … Cinema Alessio Murgia violino, Enrico Luxardo violino, Alessandro Cipolletta viola, Relja Lukic violoncello Atos Canestrelli contrabbasso, Alessandro Cammilli oboe, Luigi Picatto clarinetto Fabrizio Dindo corno, Evandro Merisio corno, Ranieri Paluselli percussioni Musiche di John Williams ed Ennio Morricone Giovedì 26 Aprile 2018 ore 16 Baroccheggiando Ensemble Federico Giarbella flauto, Daniele Soncin violino, Paola Bettella violino, Rita Bracci viola Alfredo Giarbella violoncello, Stefano Schiavolin contrabbasso, Luca Brancaleon cembalo Musiche di Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi Giovedì 17 Maggio 2018 ore 16 Quintetto Prestige Federico Giarbella flauto, Alessandro Cammilli oboe, Luigi Picatto clarinetto Natalino Ricciardo corno, Orazio Lodin fagotto Musiche di Gioachino Rossini, Nino Rota, George Gershwin, Leonard Bernstein Giovedì 21 Giugno 2018 ore 16 Pentabrass Ivano Buat tromba, Marco Rigoletti tromba Ugo Favaro corno, Vincent Lepape trombone, Rudy Colusso tuba Musiche di Johann Strauss padre, André Lafosse, Luther Henderson, Enrique Crespo, David Short, George Gershwin La Sala Imbarchi dell’Aeroporto di Torino, situata oltre i controlli di sicurezza, è caratterizzata da una vetrata panoramica che offre una suggestiva vista sulla pista. A ottobre dello scorso anno è stato proprio il Teatro Regio di Torino a inaugurare, con un concerto speciale degli Artisti del Teatro, il pianoforte a disposizione dei passeggeri posto ai piedi degli imponenti elementi di scenografia di Thaïs, l’opera di Jules Massenet che Stefano Poda ha creato per il Teatro Regio. La continua e proficua collaborazione tra l’Aeroporto di Torino e il Teatro Regio ha dunque oggi una nuova piacevole occasione di rinsaldarsi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 set 2017

L’aeroporto di Torino torna ad accogliere i bambini e i ragazzi con “Aeroporto a Porte Aperte”

di Mobilita Torino

Torna "Aeroporto a Porte Aperte", l'iniziativa tanto attesa in cui l'Aeroporto di Torino si apre al pubblico delle famiglie per far scoprire ai bambini tutti i segreti dell'aeroporto. L'evento, che si terrà il 9 e 10 settembre, offre l'occasione di conoscere meglio il funzionamento dell'aeroporto: sarà possibile osservare da vicino gli aerei, osservare i rapaci del servizio di Falconeria e vedere come lavorano i Vigili del Fuoco e le unità cinofile della Guardia di Finanza. In mostra anche i piccoli velivoli per l'addestramento degli studenti della scuola di volo. Due le novità di quest'anno: grazie alla collaborazione con  Leonardo, la visita comprenderà il padiglione dello stabilimento di Caselle che si affaccia sulla pista, dove verranno mostrati alcuni velivoli storici e infine, il percorso terminerà nella Sala Imbarchi dell'Atrio Partenze, un'area completamente rinnovata con tanti nuovi negozi e punti ristoro, per vivere un'esperienza da veri passeggeri. Le iscrizioni ad "Aeroporto a Porte Aperte" potranno essere effettuate esclusivamente online nella sezione dedicata del sito www.aeroportoditorino.it a partire da martedì 5 settembre alle ore 12.00. I posti sono limitati e si esauriscono molto velocemente. L'evento è dedicato ai bambini e ai ragazzi minorenni accompagnati da un adulto.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 ago 2017

Aeroporto Caselle | Lunedì apre un nuovo punto ristoro

di Mobilita Torino

Lunedì 28 agosto alle ore 10, aprirà ufficialmente la birreria con hamburgheria nell'Area Partenze dell'Aeroporto di Torino, in uno spazio situato oltre i controlli di sicurezza. In una grande scatola di birra Nazionale, il simbolo della birra artigianale 100% italiana, verranno servite le birre "vive" prodotte a Piozzo e si potranno gustare hamburger e piatti di qualità che faranno di questo piccolo gioiello, un vero e proprio gastro-pub. Il banco di spillatura verrà predisposto con 4 spine che offriranno Nazionale, la prima birra artigianale 100% italiana e la linea delle birre Open: White (birra bianca di frumento), Gold (birra bionda) e Amber (birra ambrata). Ad affiancare i prodotti alla spina, saranno disponibili tutte le birre in bottiglia e lattina dell'ampia gamma Baladin e non mancheranno i barley wine di Cantina Baladin. La cucina proporrà hamburger di qualità, prodotti con la carne La Granda (Presidio Slow Food della razza bovina Piemontese), impiegando anche materie prime locali come la robiola di Roccaverano; non mancherà una versione vegetariana e per gli affezionati, lo stinco alla birra Brune. Alle "fatate", ovvero le mitiche chips di patate, preparate al momento, aromatizzate con gusti originalissimi, si affiancheranno focacce e piatti freddi del giorno. I dolci... Birramisù e Birramigiù preparati con le birre Open Amber e Open White. La birra, naturalmente, si abbinerà perfettamente... Come anche le bibite Baladin: Cola (Presidio Slow Food), Cedrata, Ginger, Spuma Nera e Mela Zen. Per chi volesse un caffè, il servizio di caffetteria sarà gestito in collaborazione con Caffè Vergnano. Pensando ad un passaggio di pubblico internazionale - per il design del locale - il gruppo di lavoro si è ispirato al prodotto simbolo dell'italianità birraria di Baladin, la Nazionale. Tutta la sala, dalla capienza di circa 50 posti a sedere compreso un "mini dehors", si sviluppa attorno ad una grande scatola che riporta le grafiche e i messaggi di questo prodotto. Come si addice al luogo, ci sarà uno schermo con gli orari di partenza dei voli. Uno spazio, infine, sarà dedicato all'esposizione e alla vendita dei prodotti Baladin con l'intera gamma delle bottiglie, le profumazioni d'ambiente e le T-shirt del marchio. Teo Musso commenta così questa sua nuova avventura: "Quando mi è stato proposto lo spazio all'interno della rinnovata e bellissima area passeggeri dell'Aeroporto di Torino, ho aderito subito e con entusiasmo. Questo nuovo luogo Baladin rappresenterà per noi un'opportunità unica per poter far conosce la nostra birra artigianale, italiana, piemontese ad un pubblico proveniente da tutt'Italia e dal mondo". "Siamo felici di dare il benvenuto a Baladin nel nostro Aeroporto" - afferma Roberto Barbieri, Amministratore Delegato dell'Aeroporto di Torino - "un marchio che è diventato ormai un simbolo sempre più riconosciuto dell'eccellenza brassicola e gastronomica del Piemonte e che sarà senz'altro apprezzato da tutti i nostri passeggeri. La nuova apertura, inoltre, arricchisce e diversifica ulteriormente l'offerta commerciale del nostro scalo che ad oggi conta 34 tra negozi, punti bar e ristoro. L'offerta è cresciuta del 70% nell'arco di 3 anni, con +30% di metri quadri destinati alle attività commerciali e il completo rinnovamento della maggior parte delle aree dedicate al retail". Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 23.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 lug 2017

Aeroporto Caselle, ritorna il volo Alitalia Torino-Catania

di Mobilita Torino

Oggi, dopo circa tre anni, ritorna il volo Alitalia  diretto Torino-Catania. Una rotta molto redditizia che prima era molto battuta da Meridiana, WindJet e AirOne e che poi è stata abbandonata a vettori stranieri come Ryanair e Blue Air. Il volo è giornaliero e sarà effettuato con un Airbus A319 fino al 3settembre. Ecco in dettaglio gli operativi del volo TRN - CTA   AZ 1420   10:50 12:45 -1-2-3-4-5-6-7- CTA - TRN  AZ 1419    8:00 10:05 -1-2-3-4-5-6-7- Prezzi più cari da Torino a Catania a partire da 169,65 mentre da Catania a Torino il prezzo più basso è 49, 62 euro. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 lug 2017

Ancora record per l’aeroporto di Torino Caselle

di Mobilita Torino

Anche luglio sarà un mese record per l'aeroporto "Sandro Pertini" di Torino. Si prevede infatti di superare i 390.000 passeggeri, oltre 26 mila in più rispetto allo stesso mese del 2016 con una crescita del 7%. Merito soprattutto delle compagnie low cost e in particolare di Blue Air che ha fatto di Torino il proprio hub italiano con 8 destinazioni nazionali, 4 destinazioni in Romania, sei in Spagna e una in Portogallo, Grecia, Germania, Inghilterra e Danimarca. La rotta nazionale più trafficata è quella di Roma Fiumicino, seguita da Catania e Napoli, la rotta internazionale più trafficata è Francoforte sul Meno, seguita da Barcellona e Parigi. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0