28 feb 2020

Metro di Torino | Stazione Collegno Centro: spostamento del cantiere


Terminata la fase di spostamento dei sottoservizi (acqua, luce, gas, telefonia) a partire dal 24 Febbraio si effettuerà lo spostamento del cantiere sulle carreggiate centrali di corso Francia per permettere la costruzione del corpo stazione e degli accessi alla fermata “Collegno Centro”.

L’area di cantiere occuperà le carreggiate centrali di corso Francia da via XI Febbraio a via Regina Giovanna.

La viabilità sarà sempre garantita per tutta la durata dei lavori, con una corsia per senso di marcia lungo i lati esterni del cantiere.

Sebbene sia un tratto di soli 70 metri, è possibile che si genereranno disagi nel traffico affollato nelle ore di punta di corso Francia, almeno fino a dicembre 2022 quando si riaprirà il corso.

Quella che verrà realizzata vicino al mercato di Santa Maria sarà la fermata stazione Collegno Centro, che seguirà a stazione Certosa e precederà le stazioni Leumann e Cascine Vica, la prima sul territorio di Rivoli, sempre su corso Francia all’altezza del centro Bonadies.
Uno scavo in totale di 3,4 chilometri per realizzare le quattro fermate.
E il costo dell’opera sarà di 272 milioni di euro, più 8 nuovi treni per altri 57 milioni.


corso franciamobilita torinostazione Collegno centrotorinovia regina giovannavia xi febbraio


Lascia un Commento