16 lug 2018

16 Luglio sciopero di 24 ore di GTT: quale futuro?


Oggi Lunedì 16 luglio 2018 è previsto uno sciopero di 24 ore del settore trasporto pubblico locale, proclamato dalle Organizzazioni territoriali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, su temi correlati al Piano Industriale di GTT.


Lo sciopero è dovuto alla mancanze di garanzie sul futuro della azienda e dei livelli occupazionali. La Giunta  diciamo che non ha gestito proprio bene l’azienda di trasporto locale sforbiciando qua e là tagli di corse, di linee e di personale, penalizzando utenti, cittadini e lavoratori.

20180712_152634

IL SERVIZIO SARÀ COMUNQUE GARANTITO NELLE SEGUENTI FASCE ORARIE:

  • Servizio urbano e suburbano e metropolitana: dalle ore  6.00 alle ore  9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
  • Autolinee extraurbane e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – To – aeroporto – Ceres): da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.

Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull’operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela.

 

http://www.gtt.to.it/cms/risorse/avvisi/pdf/motivazioni_sciopero_20180716.pdf


aziendabusGiunta Appendinogttla pietralugliometromobilita torinoscioperotorinotpltramtrasporto localetrasporto locle


Lascia un Commento