07 ott 2017

Dentro il cantiere della fermata Italia ’61


E’ avvenuta ieri pomeriggio la visita al cantiere della stazione Italia ’61 con l’ausilio del personale Infra.to


Venti alla volta abbiamo fatto un breve giro nella stazione Italia’61 dove recentemente è arrivata la TBM, ovvero la Talpa, scendendo dal futuro ingresso Est.

Alla visita presenti abitanti del quartiere, bambini accompagnati dai loro papà, cittadini appassionati della propria città. L’ingegnere presente nel cantiere, dove all’interno dello scavo ci è stato proibito di scattare foto, ha detto come lo scavo normalmente procede a 10 m al giorno. Per adesso la TBM  è ferma nella stazione per manutenzione dopo i lavori di scavo di più di 800 metri di tunnel da Bengasi. L’enorme bruco meccanico, ogni volta che scava 140 cm di estensione in lunghezza della galleria compone poi l’intero snello con dei conci di cemento armato, che risulta essere poi la base della galleria.  Il tunnel ad unica canna sarà lungo una volta terminato fino Lingotto circa 1600 metri.

Il tunnel passerà  8 metri più in basso del sottopasso del Lingotto che nel periodo di scavo sarà chiuso al traffico.

La stazione  risulta essere finita al rustico, ovvero terminata solo nelle strutture in cemento. Mancano ancora tutte le rifiniture , le scale mobili e gli ascensori e il tetto in quanto è ancora a cielo aperto. Avrà la composizione standard come la stazione tipo di Principi D’Acaja ad esempio.

Per i tempi di completamento il personale addetto non ha comunicato date ben precise, ma ha demandato al sito di infra.to che si occupa di gestire tutti i lavori della Linea 1.

Maggiori info su:

http://www.infrato.it/it/


cantierecittàgttinfra.toitalia '61linea 1metromobilita torinostazionetorinotplvisita


Lascia un Commento