Articolo
29 ago 2017

Deviazioni bus per cantieri in via Accademia Albertina

di Alessandro Graziano

Le linee 18, 61, 68, Star 2 e le linee notturne S5, S5b, S18, S18b saranno deviate fino all'8 settembre a causa di lavori stradali in via Accademia Albertina. Deviazioni di alcune liee bus per cantieri in via Accademia Albertina fino l'8 settembre. Di seguito le modifiche ai percorsi: Linea 18. Direzione piazza Sofia: da via Madama Cristina deviata in corso Vittorio Emanuele II, corso Cairoli, lungo Po Diaz, lungo Po Cadorna, corso San Maurizio, via Rossini, percorso normale. Direzione piazzale Caio Mario: da via Rossini deviata in corso San Maurizio, via Bava, piazza Vittorio Veneto, via Bonafous, corso Cairoli, corso Vittorio Emanuele II, via Madama Cristina, percorso normale.   Linea 61. Direzione corso Vittorio Emanuele II: da piazza Vittorio Veneto deviata in via Bonafous, corso Cairoli, corso Vittorio Emanuele II, percorso normale. Direzione San Mauro: da corso Vittorio Emanuele II angolo via Madama Cristina deviata in corso Vittorio Emanuele II, corso Cairoli, lungo Po Diaz, ponte Vittorio Emanule I, percorso normale. Linea 68. Direzione via Cafasso: da corso Vittorio Emanuele II angolo via Madama Cristina deviata in corso Vittorio Emanuele II, corso Cairoli, lungo Po Diaz, lungo Po Cadorna, corso San Maurizio, via Rossini, percorso normale. Direzione via Frejus: da via Rossini deviata in corso San Maurizio, via Bava, piazza Vittorio Veneto, via Bonafous, corso Cairoli, corso Vittorio Emanuele II, percorso normale. Linea Star 2. Direzione corso Cairoli: da piazza Carlo Emanuele II deviata in via Maria Vittoria, via Della Rocca, percorso normale. Linee S5 e S5b. Direzione piazza Vittorio Veneto: da corso Vittorio Emanuele II deviate in via XX Settembre, via Pietro Micca, piazza Castello, via Po, percorso normale. Direzione Orbassano / Rivalta: da via Po angolo via Accademia Albertina deviata in via Po, piazza Castello, via Pietro Micca, via San Tommaso, via Arsenale, corso Vittorio Emanuele II, percorso normale. Linee S18 e S18b. Direzione piazza Vittorio Veneto: da via Madama Cristina deviata in corso Vittorio Emanuele II, corso Cairoli, lungo Po Diaz, lungo Po Cadorna, corso San Maurizio, via Vanchiglia, piazza Vittorio Veneto. Direzione Candiolo / Vinovo: da piazza Vittorio Veneto deviata in lungo Po Diaz, corso Cairoli, corso Vittorio Emanuele II, via Madama Cristina, percorso normale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 ago 2017

Domani linee deviate per lavori alla sede dei binari

di Mobilita Torino

Ancora deviazioni per lavori alla sede dei binari di via San Francesco d'Assisi, venerdì 4 agosto, dalle 8 alle 18. Ecco nel dettaglio tutte le deviazioni: Linea Star 2. Solo in direzione corso Cairoli: da corso Bolzano deviata in via Cernaia, via Santa Teresa, percorso normale. Linea 6 bus. Solo in direzione piazza Statuto: da corso Regina Margherita angolo via Milano prosegue per corso Regina Margherita, corso Principe Eugenio, corso Beccaria, piazza Statuto, percorso normale. Linea 11. Solo in direzione Torino: da corso Giulio Cesare deviata in corso Regina Margherita, corso Principe Eugenio, corso Beccaria, corso San Martino, piazza VXIII Dicembre, via Cernaia, piazza Solferino, corso Matteotti, via Arsenale, percorso normale. Linea 27. Solo in direzione via XX Settembre: da corso Regio Parco angolo corso Regina Margherita deviata in corso San Maurizio, viale Partigiani, viale I° Maggio (Giardini Reali), piazza Castello, via Pietro Micca, via San Tommaso, percorso normale. Linea 51. Solo in direzione corso Bolzano: a corso Giulio Cesare deviata in corso Regina Margherita, corso Principe Eugenio, corso Beccaria, corso San Martino, piazza VXIII Dicembre, corso Bolzano (capolinea). Linea 57. Solo in direzione Torino: da corso Regina Margherita angolo via Milano prosegue per corso Regina Margherita, corso Principe Eugenio, corso Beccaria, corso San Martino, piazza VXIII Dicembre, corso Bolzano (capolinea). Linea 92. Solo in direzione Fiat Mirafiori: da corso Giulio Cesare deviata in corso Regina Margherita, corso San Maurizio, viale Partigiani, viale I° Maggio (Giardini Reali), piazza Castello, via Pietro Micca, via San Tommaso, percorso normale. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 lug 2017

Deviazioni linee tram e bus per lavori del manto stradale dal 31 luglio all’11 agosto

di Mobilita Torino

Da lunedì 31 luglio al venerdì 11 agosto saranno effettuati alcuni lavori di ripristino del manto stradale nell’area interessata dai binari e di revisione dell’impianto tranviario in via XX Settembre, nel tratto compreso tra via Micca e corso Regina Margherita, e in via San Francesco d’Assisi, tra via Garibaldi e via Pietro Micca (esclusa). Nei tratti di strada interessati dai lavori saranno istituiti divieti di transito con esclusione dei residenti e dei mezzi che riforniscono le attività commerciali. Un cantiere per la revisione dell’impianto tranviario sarà presente anche in via Pietro Micca all’incrocio con via Bertola, in questo caso senza creare impedimento al flusso dei veicoli privati. I tram della linea 4 saranno deviati da via XX Settembre  (via San Tommaso nell’altra direzione) in via Pietro Micca, piazza Castello, viale I° Maggio (Giardini Reali), corso Regina Margherita dove riprenderanno il normale percorso. La linea Star 2 (che ricordiamo non sarà gestita dal 5 al 27 agosto), verrà deviata, solo in direzione corso Bolzano, da via XX Settembre in via Pietro Micca, via Cernaia dove riprenderà il consueto percorso. La linea 6 bus, nella sola direzione piazza Hermada, da via XX Settembre sarà deviata in via Pietro Micca, piazza Castello, viale I° Maggio, viale Partigiani, via Denina, corso Regina Margherita quindi riprenderà il percorso abituale. La linea 11, solo in direzione Venaria, da via XX Settembre sarà deviata in via Pietro Micca, via Cernaia, corso Siccardi, via della Consolata, corso Regina Margherita, corso Giulio Cesare, percorso normale. La linea 27, soltanto nelle direzioni via Anglesio e via Torre Pellice (nelle giornate festive) devierà il percorso da via XX Settembre in via Pietro Micca, piazza Castello, viale I° Maggio, viale Partigiani, corso San Maurizio, corso Regio Parco e riprenderà il normale percorso. La linea 51, solamente in direzione piazzale Stura, da via Cernaia angolo corso Galileo Ferraris sarà deviata in corso Siccardi, via della Consolata, corso Regina Margherita, corso Giulio Cesare, percorso normale. La linea 57, solo in direzione San Mauro, da corso Matteotti sarà deviata in corso Galileo Ferraris, corso Siccardi, via della Consolata, corso Regina Margherita, corso XI Febbraio, percorso normale. La linea 92, solo in direzione piazza Donatore del Sangue, sarà deviata da via XX Settembre in via Pietro Micca, piazza Castello, viale I° Maggio, viale Partigiani, corso San Maurizio, corso Regina Margherita, percorso normale. Infine, sarà deviata anche la linea N4 rossa della rete Notturna Night Buster, esclusivamente in direzione Volpiano, da via Po in piazza Castello, viale I° Maggio, viale Partigiani, corso San Maurizio, corso Regina Margherita prima di riprendere l’abituale percorso. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 lug 2017

C’era una volta la filovia Torino-Rivoli

di Alessandro Graziano

La filovia attiva dal 1955 al1979 collegava il centro di Torino a Rivoli passando per l'asse di corso Francia  Nel 1950 il consorzio che gestiva la tranvia Torino-Rivoli decise, a causa dell'obsolescenza della stessa, di sostituirla con una più comoda e moderna filovia, che permettesse frequenze maggiori e decongestionasse il traffico su Corso Francia. Il progetto fu approvato dalla Giunta comunale di Torino nel giugno 1952. La nuova linea venne attivata il 13 novembre 1955, e rispetto al vecchio impianto era più estesa, comprendendo anche due brevi diramazioni per Collegno e per Grugliasco, aperte nel 1956. Anche il servizio risultò molto migliorato nei tempi di percorrenza e nelle frequenze: il tragitto da Torino a Rivoli era percorso in 20 minuti, contro i 35 del tram, ed erano possibili fino a 140 corse al giorno (una ogni quattro minuti). La linea rimase in esercizio fino al 1979 dal Consorzio Torino Rivoli Esercizi Autofiloviari (CTREA): in tale anno passò all'ATM che a novembre soppresse l'esercizio sostituendolo con autobus, progettando nell'anno 1980 la sostituzione con una linea tranviaria mai attuata. La parte urbana del tracciato è oggi servita dalla metropolitana Val di Torino, attivata nel 2006 e gestita da GTT che ricopre i l tracciato fino la stazione Fermi di Collegno. Negli anni quindi si è passati dal tram, al filobus, al bus alla metro, in uno degli assi principali di Torino! Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 lug 2017

Battaglia Regione e Comune per i finanziamenti GTT: come finirà?

di Alessandro Graziano

Il Comune reclama il pagamento da parte dell’Agenzia per la mobilità, di 61,8 milioni di euro per GTT Bisognerà aspettare l’appuntamento di questo martedì tra il presidente della Regione Sergio Chiamparino e la sindaca di Torino Chiara Appendino e i rispettivi assessori ai Trasporti, Francesco Balocco e Maria Lapietra, per capire se sarà possibile trovare una via d’uscita ai problemi di Gtt e Agenzia per la mobilità. La presa di posizione del presidente della Regione e della sindaca conferma che le esternazioni dell’assessore Lapietra non sono la drammatizzazione di una realtà comunque grave, bensì la prenotazione dell’ultima fermata prima del baratro: «Gtt era un fiore all’occhiello a livello nazionale ed è stata messa in ginocchio, ora ha bisogno di rialzare la testa». (fonte La Stampa) Non è la prima volta che Lapietra denuncia la situazione di stallo sull’approvazione del piano triennale per il trasporto pubblico, ma è chiaro che la scelta di rinviare l’approvazione del bilancio della società dei trasporti decisa nell’ultimo cda serve sicuramente a sollecitare la Regione, ma è anche la presa d’atto del fatto i problemi di liquidità di Gtt sono aumentati. Potrebbero anche esserci conseguenze sugli stipendi dei 5 mila dipendenti e sul pagamento die fornitori. Lapietra afferma «Ci troviamo a gestire una situazione che sta per esplodere. C’è bisogno di coraggio, non di fare tagli ma una riorganizzazione che non è stata mai affrontata dagli anni ‘80. Di mentalità, di persone e di rete» (fonte La Stampa) Da questo punto di vista il piano industriale presentato da Gtt prevede una progressiva uscita di 200 addetti, quelli più vicini alla pensione, e un progetto di investimenti per rinnovare il parco mezzi. Resta da capire come sarà riorganizzato il trasporto urbano. Un piano che comporterà sicuramente dei sacrifici per gli utenti e che la Regione sollecita da anni. Il Comune, dal suo canto, reclama il pagamento da parte dell’Agenzia per la mobilità, e dunque dalla Regione di 61,8 milioni. La presentazione di questo piano potrebbe essere lo spunto per ottenere almeno in parte i fondi dalla giunta Chiamparino Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 lug 2017

Nuovo carburante ecologico per i bus di Torino

di Ludovico Ragonesi

Eni, la Città di Torino, GTT - Gruppo Torinese Trasporti ed Amiat, società del Gruppo Iren, hanno recentemente firmato un accordo per avviare un progetto di sperimentazione su larga scala, relativamente all’utilizzo da parte degli autobus torinesi di Eni Diesel+, del nuovo carburante, contenente il 15% di componente rinnovabile. Il carburante verrà fornito all’azienda torinese di trasporto pubblico allo stesso costo del gasolio finora utilizzato per i mezzi in servizio sulla rete urbana. Eni si è infatti aggiudicata la gara per la fornitura dei combustibili agli autobus di Torino.Fino al 31 ottobre gli autobus della flotta cittadina di GTT utilizzeranno il nuovo combustibile che, sulla base delle ricerche effettuate, permette di ridurre in modo sensibile le emissioni inquinanti, di mantenere pulito il motore e di consentire un'efficienza di combustione sempre ottimale, determinando, di conseguenza, una riduzione degli interventi di manutenzione dei motori, nonché di ottenere una riduzione dei consumi fino al 4%.GTT testerà sul campo il nuovo carburante segnalando a Eni ogni eventuale variazione di funzionamento o comportamento che dovesse riscontrare sui propri mezzi nel corso del periodo di sperimentazione. Un autobus della sua flotta sarà poi impiegato nei laboratori Eni a San Donato Milanese per svolgere, in collaborazione e con la supervisione dell’Istituto Motori del CNR di Napoli, altri test sperimentali, finalizzati a validare l’impatto positivo dell’utilizzo di Eni Diesel+ in termini di riduzione di emissioni inquinanti e di efficienza di combustioni. La Città di Torino - che lo scorso marzo ha aderito alla Dichiarazione di Siviglia, documento con il quale oltre 60 amministrazioni locali europee si sono impegnate a incoraggiare politiche di “economia circolare” all’interno delle città - promuoverà infine la raccolta degli oli spenti di frittura delle utenze domestiche. Amiat contribuirà, in accordo con la Città di Torino, alla promozione fra i cittadini della raccolta degli oli vegetali usati, anche attraverso il posizionamento di eventuali nuovi punti di raccolta sul territorio. Dopo un trattamento di purificazione da effettuare presso aziende specializzate, l’olio esausto recuperato potrà essere trasformato in biocarburante presso la Raffineria Eni di Venezia e quindi utilizzato per alimentare i mezzi pubblici del territorio del Comune e contribuire così alla riduzione delle emissioni inquinanti, consentendo altresì di mettere in atto un esempio concreto di valorizzazione di scarti di consumi.  Per maggiori informazioni, si rimanda ai seguenti link: - http://www.comune.torino.it/ucstampa/comunicati/article_546.shtml - http://www.comune.torino.it/ucstampa/comunicati/article_198.shtml Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 giu 2017

Attenzione ai bus deviati fino al 29 Giugno!

di Alessandro Graziano

Riportiamo il comunicato di GTT riguardo la variazione delle linee di superfice a Torino e Provincia Linea Inizio Fine presunta Direzione Descrizione variazione Motivo variazione   Non ci sono record 1 -18 - 18 blu Night Buster - 24 - 35 - 93b - 101 29/11/2012 - via Artom - piazzale Caio Mario - Lingotto FS - Nichelino Da via Nizza angolo corso Caduti sul Lavoro (sottopasso del Lingotto) per via Genova, via Sommariva, via Nizza, percorsi normali. Lavori 1 urbana Nichelino 03/01/2017 - largo Delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Milano deviata in via Martiri della Libertà, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 2 urbana Chieri 21/06/2017 ore 17.00 21/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Chieri. Direzione Chieri: da corso Buozzi angolo via fratelli Giordano prosegue per corso Buozzi, inversione di marcia alla rotatoria di corso Torino, corso Buozzi, percorso normale. Direzione Pessione: da corso Buozzi angolo via Robbio prosegue per corso Buozzi, percorso normale. Manifestazione tram 4 12/06/2017 23/06/2017 entrambe Direzione strada del Drosso: da corso Unione Sovietica deviata in corso Tazzoli, corso Agnelli, corso Unione Sovietica, percorso normale. Direzione Falchera: da piazzale Caio Mario deviata in corso Agnelli, corso Tazzoli, corso Unione Sovietica, percorso normale. Lavori 5 30/10/2016 ore 18.00 - Orbassano Nel Comune di Orbassano. Da strada Volvera deviata in via Montanelli, strada Piossaco, via Vittorio Emanuele II, via Frejus, percorso normale. Lavori 1 urbana Nichelino 08/06/2017 21/07/2017 largo delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue per via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 19 07/05/2017 - entrambe Solo nelle giornate di domenica, da inizio servizio alle ore 16.00. Direzione corso Cadore: da via Poliziano angolo via Ravina prosegue per via Poliziano, ponte Washington, percorso normale. Direzione piazza della Repubblica: da via Carcano deviata in via Poliziano, via Nievo, percorso normale. Manifestazione 19 14/06/2017 - piazza della Repubblica Da lungo Dora Firenze angolo corso Regio Parco prosegue per lungo Dora Firenze, lungo Dora Savona, percorso normale. Lavori 34 17/01/2017 - entrambe Direzione via Ventimiglia: da piazza Bengasi angolo via Corradino deviata in via Nizza, corso Maroncelli, via Ventimiglia, percorso normale. Direzione via Bertani - via Torino (Beinasco): da via Ventimiglia deviata in corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 35 navetta percorso scolastico 08/06/2017 21/07/2017 via Trento Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue per via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 38 festiva 22/01/2017 - via Minghetti Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 39 13/06/2017 ore 8.00 27/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Nichelino. Direzione Torino: da via Giusti angolo via Gioberti deviata in via Rusca, via Juglaris, via Pateri, via San Vincenzo de Paoli, via Giusti, percorso normale. Direzione Moncalieri: da via Giusti deviata in via San Vincenzo de Paoli, via Pateri, via Juglaris, strada Carpice, via Santa Maria, percorso normale. Lavori 39 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Moncalieri: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, percorso normale. Direzione Torino: da via Pastrengo deviata in piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale. Lavori 41 19/06/2017 ore 8.00 24/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Beinasco. Direzione Borgaretto: dalla rotatoria tra strada Borgaretto e via Aldo Moro deviata in viale Papa Giovanni XXIII (capolinea provvisorio). Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di viale Papa Giovanni XXIII percorso normale. Lavori 45 18/06/2017 ore 7.00 18/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Santena: dal capolinea deviata in corso Maroncelli, corso Trieste, via Custoza, via Pastrengo, percorso normale. Direzione Torino: da corso Trieste deviata in corso Maroncelli, via Ventimiglia, via Corradino, percorso normale. Manifestazione 48 19/06/2017 ore 8.00 24/06/2017 fine servizio Beinasco Nel comune di Beinasco. Dalla rotatoria tra strada Borgaretto e via Aldo Moro deviata in viale Papa Giovanni XXIII, percorso normale. Lavori 59 08/06/2017 ore 17.30 29/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Druento, nelle sole giornate di giovedì 8, 15, 22, 29 giugno. Direzione Druento: limitazione di percorso e capolinea provvisorio in Via Puccini. Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di via Puccini deviata in via Donizetti, inversione di marcia alla rotatoria tra via Donizetti e via Peynetti, via Morandi, percorso normale. Manifestazione 67 13/06/2017 20/06/2017 entrambe Nel comune di Moncalieri. Dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Direzione Moncalieri: da strada Genova deviata in strada Vivero, via Ada Negri (capolinea provvisorio). Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di via Turati, percorso normale. Lavori 81 17/01/2017 - via delle Primule Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 82 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione piazza Caduti della Libertà: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, percorso normale. Direzione strada Carpice: da via Pastrengo deviata in piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale. Lavori 84 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Torino: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, via Villafranca, corso Trieste, corso Roma, percorso normale. Direzione Moncalieri: da corso Roma angolo via Peschiera prosegue per corso Roma, corso Trieste, via Villafranca, via Pastrengo, piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale.

Leggi tutto    Commenti 0