Articolo
04 set 2017

Al via il piano di manutenzione straordinaria del verde

di Alessandro Graziano

La prossima settimana verrà deciso il piano di manutenzione straordinaria di molti spazi verdi di Torino. Secondo Alberto Unia, assessore all’Ambiente, il piano prevede una spesa di 740 mila euro, distribuiti in ogni circoscrizione. Si partirà dall’area di via Revello, dove prima si trovava il centro sociale Gabrio. Verrà riqualificata e nascerà un nuovo giardino, con il rifacimento della pavimentazione e dell’illuminazione. panchine. Importante sarà il confronto con le associazioni e i residenti del territorio». A seguire la sostituzione di scivoli e altalene per bambini nei giardini Napoleoni, in via Troya, e la realizzazione di una nuova pavimentazione in piazza d’Armi, con la riparazione dei giochi. Nei giardini di via Stradella, nella Spina Reale, è poi necessaria la sistemazione dei muretti e degli arredi». Dopo le polemiche di questa estate e primavera, l’erba in diversi punti è ancora alta. Il taglio dell’erba nella circoscrizione Cinque inizierà lunedì, e il lavoro sarà finito in tutta la città entro la fine di ottobre. Infatti in maniera assurda il bando degli sfalci è partito con un mese di ritardo. Ma la scelta delle circoscrizioni di utilizzare gli oneri di urbanizzazione per pagare le ditte appaltatrici ha causato un ulteriore ritardo nei tempi del taglio dell’erba. Vi sarà anche in programma la piantumazione di nuovi alberi. Secondo le parole dell'assessore: «Vorrei che i torinesi ci aiutassero nella cura degli spazi verdi, creando una sorta di comunità attorno a un’area. Non vogliamo delegare un nostro compito ai residenti, ma facilitarli a riappropriarsi di uno spazio vicino a casa. Per questo promuoveremo l’iscrizione a “Torino Spazio Pubblico”, oggi ha un centinaio di volontari che si offrono nel fare piccoli lavori di manutenzione. Oppure assegneremo spazi verdi secondo il regolamento dei “beni comuni”, che consente di dare un’area a una associazione o gruppo di cittadini a fronte di un progetto di riqualificazione». I volontari per gestire e curare la città.  Infatti «I cittadini avranno meno vincoli per poter intervenire per i piccoli lavori di manutenzione come il taglio dell’erba in un’area cani, o la riverniciatura di una panchina. Per la manutenzione straordinaria servirà invece il parere positivo del Comune. Stiamo anche progettando di migliorare i servizi nelle aree». Infine verranno installati nuovi chioschi in molti parchi e giardini che ne sono sprovvisti, insieme ai servizi igienici, che verranno gestiti dai titolari dell’attività.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 lug 2017

Cantieri per manutenzione tra Rondò della Forca e via Cigna

di Alessandro Graziano

In questi giorni continua il rifacimento del manto stradale nel quartiere Valdocco. Continuano i lavori di manutenzione stradale dell'asse di via Cigna da corso Novara al Rondò della Forca. In particolare i lavori adesso coinvolgono le corsie del Rondò in direzione via Cigna e il tratto di via Cigna fino l'incrocio con via Sassari. Si tratta di lavori di rifacimento del manto bituminoso, per cui si sta procedendo per tratti alla scarifica del manto stradale e poi alla successiva posa dello strato di asfalto. Probabili saranno i rallentamenti al traffico veicolare e dei bus che numerosi percorrono questo tratto di strada. La strada, grande asse trafficato, è stata presa da noi della redazione per un recente articolo come caso di mancata manutenzione, viste le numerose buche, avvallamenti e dissesti del manto. Da maggio in poi in questa zona il comune ha avviato degli interventi mirati per risistemare al meglio la percorribilità della via Cigna. Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Torino i nostri canali:  Sito internet: http://torino.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/MobilitaTO/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/1884182511904360/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaTO

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 giu 2017

Estate: tempo di manutenzione per tranvie GTT

di Alessandro Graziano

Con il finire delle scuole e l'inizio dell'estate 2017 iniziano i lavori di manutenzione su molte sedi tranviarie Come previsto da cronopragramma di manutenzione ordinaria, GTT già a partire dal 10 Giugno ha cominciato in maniera sistematica e organizzata i lavori sulle sedi tranviarie maggiormente percorse da tram o di interscambio. Sedi che vedono un'usura delle rotaia maggiore, dovuta al passaggi di molti mezzi e alle continue frenate. In particolare fino a fine Agosto ecco i cantieri previsti:  LAVORI GTT - sino al 23 giugno lavori in corso Unione Sovietica ang. piazza Caio Mario e in piazza Caio Mario - sino al 30 giugno lavori di risanamento sede tranviaria in via Madama Cristina tra corso Vittorio Emanuele e via Berthollet - dal 3 luglio all'11 agosto rinnovo binari in piazza Campanella - dal 3 luglio al 14 luglio rinnovo scambio in corso tassoni ang. via N.Fabrizi - dal 17 luglio al 31 agosto lavori di rinnovo binari in piazza Statuto e in piazza Solferino - sino al 7 luglio lavori in via XX Settembre ang. corso Matteotti e via Bertola e in corso Re Umberto tra corso Stati Uniti e corso Matteotti - dal 26 giugno al 29 luglio lavori in lungo Dora Firenze ang. corso Verona

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 mag 2017

Manutenzione stradale: qualcosa si muove!

di Alessandro Graziano

Vi ricordate dell'articolo di lunedì scorso? Qualcosa è cambiato. A seguito di alcune segnalazioni di alcuni abitanti del quartiere Valdocco e anche una segnalazione di me medesimo molto buche nelle vie Biella e Salerno sono state ricoperte col dei rattoppi di bitume. Il numero dei Vigili urbani ovvero lo 011011011 è stato il tramite per tali segnalazioni. Un plauso ai servizi che funzionano nella nostra città! -infine nuovi rifacimenti del manto stradale in corso Emilia dall'incrocio con via Cigna in poi. Si è proceduto già ieri alla scarificazione del vecchio manto e quindi a poco a poco alla posa del nuovo. I lavori dureranno qualche giorno e influiranno sul traffico veicolare. Qualche piccolo sacrificio per una strada di nuovo percorribile e rinnovata!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mag 2017

Buche per le strade: ecco il campo da golf Aurora!

di Alessandro Graziano

Condividiamo con voi utenti alcune foto dello stato del manto stradale nel quartiere Aurora. Tralasciando i  corsi principali  la situazione della manutenzione ordinaria del manto bituminoso nelle strade secondarie è assolutamente pessima. La via Cigna particolarmente trafficata e percorsa da molti bus in alcuni tratti ha delle buche profonde alcuni centimetri. Lo stesso dicasi per le strade del quartiere Valdocco. Buche che sono pericolose in primis per pedoni e ciclisti, poi rovinano e danneggiano auto e mezzi pubblici. Un campo da golf potremmo dire, vista l'abbondanza di buche, avvallamenti e manto stradale rovinato! L'amministrazione comunale da questo inverno ad oggi sembra assente sul tema della manutenzione, gravisssima mancanza. Di qualche giorno fa è la chiusura parziale del cavalcavia di Corso Grosseto. Chiediamo attenzione ai beni pubblici  da parte dell'amministrazione, con una vera programmazione degli interventi, ovviamente a seconda dell'importanza e del flusso veicolare di quella arteria stradale. Presto nuovi reportage!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 lug 2016

GTT: variazioni linee tranviarie per lavori di manutenzione

di Alessandro Graziano

Con la chiusura di scuole alcune linee tranviarie sono state sottoposte ad opere di manutenzione programmata.  Tra fine Luglio e fine Agosto tali cantieri saranno chiusi e le tranvie saranno di nuovo operative.   Con la chiusura delle scuole e la conseguente minor domanda di trasporto pubblico l'azienda GTT (Gruppo Torinese Trasporti) ha messo in campo una serie di lavori di manutenzione delle principali linee tranviarie. In particolare verranno sostituite le sezioni di rotaie logore, revisionati gli impianti tecnologici e le linee di contatto ( ovvero da dove i convogli prendono l'elettricità). Tali lavori riguardano tratti di linee nel loro percorso in centro dove il passaggio di tram è più frequente visti anche i tanti tratti in comune. Gran parte dei lavori saranno conclusi entro fine Agosto, in anticipo rispetto la ripresa delle lezioni scolastiche e di molta attività lavorative. In particolare: Il tram 4 dallo scorso 4 Luglio fino al 26 Agosto effettuerà servizio da Falchera a via Sacchi. Direzione via Sacchi: da via Arsenale deviata in corso Matteotti, corso Re Umberto, corso Stati Uniti, via Sacchi. Direzione Falchera: da via Sacchi prosegue in via XX Settembre, percorso normale.  Da via Bertola a strada del Drosso verrà istituito un servizio navetta bus chiamato 4N. Tale interscambio in direzione strada del Drosso (Mirafiori): fermate "Bertola" e "Arcivescovado oppure direzione via delle Querce (Falchera): fermate "Porta Nuova", "Vittorio Emanuele II", "Arcivescovado", "Bertola".  I lavori lungo la tranvia 4 nell'area tra corso Turati e corso Lepanto saranno divisi in tre fasi. Fino al 20 luglio corso Turati, nel tratto da via Barrili a corso Lepanto, in direzione corso Unione Sovietica, sarà ridotto a una unica corsia di marcia. Inoltre, sarà impedita la svolta a sinistra su corso Bramante che sarà raggiungibile percorrendo via Camogli. Dal 20 luglio al 18 agosto saranno interessati dai lavori anche l'incrocio tra corso Turati, Unione Sovietica e Bramante e la corsia centrale di corso Lepanto, dove il traffico veicolare verrà deviato sui controviali. Dal 19 al 26 agosto i lavori proseguiranno occupando parte dell'incrocio tra il controviale di corso Lepanto e corso Unione Sovietica. Percorrendo il controviale di corso Lepanto non sarà possibile proseguire diritto verso corso Bramante e sarà quindi obbligatoria la svolta a destra su corso Unione Sovietica Dall'8 luglio al 19 agosto saranno inoltre rinnovati i binari in corso Unione Sovietica tra via Contratti e via Filadelfia (piazzale San Gabriele di Gorizia), e verrà chiuso al traffico il controviale ed una corsia di marcia in direzione Mirafiori. Nel mese di luglio verrà anche rinnovata l'asfaltatura della corsia riservata ai bus e ai tram in via Sacchi.   Dal 4 al 29 luglio verranno anche eseguiti lavori di manutenzione alla pavimentazione di via Pietro Micca nel tratto da piazza Solferino a via San Tommaso. Risulteranno perciò deviate, nella sola direzione di piazza Castello la linea 6 e 13. Allo stesso modo la linea tranviaria 6 fino al 29 Luglio è gestita  con autobus, nella sola direzione piazza Hermada: da via Cernaia prosegue in via Santa Teresa, via XX Settembre, percorso normale. Anche la linea tranviaria 13 fino al 26 Luglio è gestita con autobus, nella sola direzione piazza Gran Madre: da via Cernaia prosegue in via Santa Teresa, via XX Settembre, via Pietro Micca, percorso normale. Anche il tram storico 7 , che espleta servizio turistico, vede il proprio percorso deviato fino al 21 Agosto da corso Vittorio Emanuele II prosegue per corso Massimo d'Azeglio, via Valperga Caluso, corso Sommeiller, corso Re Umberto, corso Stati Uniti, via Sacchi, via XX Settembre, corso Regina Margherita, percorso normale.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 lug 2016

Foto| Stazione Porta Nuova: i lavori ai binari 6 e 7

di Alessandro Graziano

Continuano i lavori di ammodernamento, rifunzionalizzazione e adeguamento infrastrutturale della stazione di Porta Nuova, vero cuore ferroviario della nostra Torino. In particolare sono da poco cominciati i lavori di manutenzione delle pensiline X e XI e la  sopraelevazione dei marciapiedi tra i binari 6 e 7 con un importo di 241.925 € . In particolare la sopraelevazione delle banchine tra i binari permette un facile e veloce accesso ai treni e una migliore accessibilità agli utenti con disabilità motorie. Di seguito le foto dei binari 6 e 7 attualmente in risistemazione.          

Leggi tutto    Commenti 0