Articolo
19 giu 2017

Attenzione ai bus deviati fino al 29 Giugno!

di Alessandro Graziano

Riportiamo il comunicato di GTT riguardo la variazione delle linee di superfice a Torino e Provincia Linea Inizio Fine presunta Direzione Descrizione variazione Motivo variazione   Non ci sono record 1 -18 - 18 blu Night Buster - 24 - 35 - 93b - 101 29/11/2012 - via Artom - piazzale Caio Mario - Lingotto FS - Nichelino Da via Nizza angolo corso Caduti sul Lavoro (sottopasso del Lingotto) per via Genova, via Sommariva, via Nizza, percorsi normali. Lavori 1 urbana Nichelino 03/01/2017 - largo Delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Milano deviata in via Martiri della Libertà, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 2 urbana Chieri 21/06/2017 ore 17.00 21/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Chieri. Direzione Chieri: da corso Buozzi angolo via fratelli Giordano prosegue per corso Buozzi, inversione di marcia alla rotatoria di corso Torino, corso Buozzi, percorso normale. Direzione Pessione: da corso Buozzi angolo via Robbio prosegue per corso Buozzi, percorso normale. Manifestazione tram 4 12/06/2017 23/06/2017 entrambe Direzione strada del Drosso: da corso Unione Sovietica deviata in corso Tazzoli, corso Agnelli, corso Unione Sovietica, percorso normale. Direzione Falchera: da piazzale Caio Mario deviata in corso Agnelli, corso Tazzoli, corso Unione Sovietica, percorso normale. Lavori 5 30/10/2016 ore 18.00 - Orbassano Nel Comune di Orbassano. Da strada Volvera deviata in via Montanelli, strada Piossaco, via Vittorio Emanuele II, via Frejus, percorso normale. Lavori 1 urbana Nichelino 08/06/2017 21/07/2017 largo delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue per via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 19 07/05/2017 - entrambe Solo nelle giornate di domenica, da inizio servizio alle ore 16.00. Direzione corso Cadore: da via Poliziano angolo via Ravina prosegue per via Poliziano, ponte Washington, percorso normale. Direzione piazza della Repubblica: da via Carcano deviata in via Poliziano, via Nievo, percorso normale. Manifestazione 19 14/06/2017 - piazza della Repubblica Da lungo Dora Firenze angolo corso Regio Parco prosegue per lungo Dora Firenze, lungo Dora Savona, percorso normale. Lavori 34 17/01/2017 - entrambe Direzione via Ventimiglia: da piazza Bengasi angolo via Corradino deviata in via Nizza, corso Maroncelli, via Ventimiglia, percorso normale. Direzione via Bertani - via Torino (Beinasco): da via Ventimiglia deviata in corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 35 navetta percorso scolastico 08/06/2017 21/07/2017 via Trento Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue per via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 38 festiva 22/01/2017 - via Minghetti Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 39 13/06/2017 ore 8.00 27/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Nichelino. Direzione Torino: da via Giusti angolo via Gioberti deviata in via Rusca, via Juglaris, via Pateri, via San Vincenzo de Paoli, via Giusti, percorso normale. Direzione Moncalieri: da via Giusti deviata in via San Vincenzo de Paoli, via Pateri, via Juglaris, strada Carpice, via Santa Maria, percorso normale. Lavori 39 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Moncalieri: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, percorso normale. Direzione Torino: da via Pastrengo deviata in piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale. Lavori 41 19/06/2017 ore 8.00 24/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Beinasco. Direzione Borgaretto: dalla rotatoria tra strada Borgaretto e via Aldo Moro deviata in viale Papa Giovanni XXIII (capolinea provvisorio). Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di viale Papa Giovanni XXIII percorso normale. Lavori 45 18/06/2017 ore 7.00 18/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Santena: dal capolinea deviata in corso Maroncelli, corso Trieste, via Custoza, via Pastrengo, percorso normale. Direzione Torino: da corso Trieste deviata in corso Maroncelli, via Ventimiglia, via Corradino, percorso normale. Manifestazione 48 19/06/2017 ore 8.00 24/06/2017 fine servizio Beinasco Nel comune di Beinasco. Dalla rotatoria tra strada Borgaretto e via Aldo Moro deviata in viale Papa Giovanni XXIII, percorso normale. Lavori 59 08/06/2017 ore 17.30 29/06/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Druento, nelle sole giornate di giovedì 8, 15, 22, 29 giugno. Direzione Druento: limitazione di percorso e capolinea provvisorio in Via Puccini. Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di via Puccini deviata in via Donizetti, inversione di marcia alla rotatoria tra via Donizetti e via Peynetti, via Morandi, percorso normale. Manifestazione 67 13/06/2017 20/06/2017 entrambe Nel comune di Moncalieri. Dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Direzione Moncalieri: da strada Genova deviata in strada Vivero, via Ada Negri (capolinea provvisorio). Direzione Torino: dal capolinea provvisorio di via Turati, percorso normale. Lavori 81 17/01/2017 - via delle Primule Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 82 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione piazza Caduti della Libertà: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, percorso normale. Direzione strada Carpice: da via Pastrengo deviata in piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale. Lavori 84 01/06/2017 - entrambe Nel comune di Moncalieri. Direzione Torino: da strada Carignano deviata in via del Molino, piazza del Mercato, via Pastrengo, via Villafranca, corso Trieste, corso Roma, percorso normale. Direzione Moncalieri: da corso Roma angolo via Peschiera prosegue per corso Roma, corso Trieste, via Villafranca, via Pastrengo, piazza del Mercato, via del Molino, strada Carignano, percorso normale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 mag 2017

SFM1 e SFMA: da oggi 23 Maggio servizio con bus sostitutivi

di Alessandro Graziano

Autobus sostitutivi treni GTT | Da 23 maggio | Le tratte „ Da oggi il servizio ferroviario metropolitano delle due linee gestite da GTT sarà in parte effettuato con bus sostitutivi. Da oggi martedì 23 Maggio sulle due line ferroviarie sfm1 e sfmA GTT effettuerà in alcune fasce orarie servizio con bus . Ciò per avere a disposizione il personale necessario allo svolgimento dell’intero servizio poiché il nuovo personale, in formazione, non è ancora pronto per intraprendere il servizio sulla linea ferroviaria. La decisione arriva anche a seguito di ritardi e della soppressione, nell’ultimo periodo, di molti treni, all'incirca 10! Per quanto riguarda la Sfm1 il servizio nella tratta Rivarolo-Pont sarà effettuato con bus sostitutivi per l'intera tratta indipendentemente dalle fasce orarie. Stessa sorte per la SfmA nella tratta Germagnano-Ceres. In entrambe le linee gli orari di partenza e arrivo dei bus sono gli stessi del corrispondente treno, mentre i punti di fermata sono quelli previsti dal servizio sostitutivo. Anche le corse dei treni in partenza da Torino Dora alle 16.13, 17.13, 18.13, 19.13 e quelli in partenza da Germagnano alle 16.14, 17.14, 18.14, 19.14 saranno effettuati con bus. Gli autobus non transiteranno dalla stazione di Venaria.   Per info dettagliate e aggiornate consultate il sito GTT “    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 mag 2017

Attenzione: variazioni linee bus causa lavori!

di Alessandro Graziano

Ecco le principali variazioni di bus e tram nelle prossime giornate: 1 urbana Nichelino 07/04/2017 13/05/2017 largo Delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue in via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 1 urbana Nichelino 03/01/2017 - largo Delle Alpi Nel comune di Nichelino. Da via Milano deviata in via Martiri della Libertà, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 5 30/10/2016 ore 18.00 - Orbassano Nel Comune di Orbassano. Da strada Volvera deviata in via Montanelli, strada Piossaco, via Vittorio Emanuele II, via Frejus, percorso normale. Lavori 17 07/05/2017 ore 6.30 07/05/2017 ore 23.00 entrambe Direzione Rivoli: da Via Filadelfia deviata in corso Agnelli, corso Sebastopoli, percorso normale. Direzione Torino: da corso Sebastopoli angolo via Tripoli prosegue in corso Sebastopoli, corso Agnelli, via Filadelfia, percorso normale. Manifestazione 17 07/05/2017 ore 6.30 07/05/2017 ore 20.30 Torino Nel comune di Collegno. Da corso Francia deviata in via Costa, viale Echirolles, via Lupo, percorso normale. Manifestazione 19 08/05/2017 ore 8.00 08/05/2017 fine servizio piazza della Repubblica Da via Varano angolo corso Novara deviata in lungo Dora Firenze, percorso normale. Lavori 19 07/05/2017 - entrambe Solo nelle giornate di domenica, da inizio servizio alle ore 16.00. Direzione corso Cadore: da via Poliziano angolo via Ravina prosegue per via Poliziano, ponte Washington, percorso normale. Direzione piazza della Repubblica: da via Carcano deviata in via Poliziano, via Nievo, percorso normale. Manifestazione 19 09/05/2017 ore 8.00 12/05/2017 fine servizio piazza della Repubblica Da via Catania deviata in corso Verona, lungo Dora Firenze, percorso normale. Lavori 34 17/01/2017 - entrambe Direzione via Ventimiglia: da piazza Bengasi angolo via Corradino deviata in via Nizza, corso Maroncelli, via Ventimiglia, percorso normale. Direzione via Bertani - via Torino (Beinasco): da via Ventimiglia deviata in corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori 35 nav scolastica 07/04/2017 13/05/2017 via Trento Nel Comune di Nichelino. Da via Torino angolo via Superga prosegue in via Torino, via XXV Aprile, percorso normale. Lavori 37 07/05/2017 ore 7.00 07/05/2017 ore 21.00 Pianezza Nel comune di Pianezza. Da via Cassagna deviata in via Pavese, via La Pira, via Aldo Moro, percorso normale. Manifestazione 37 08/05/2017 ore 6.00 08/05/2017 fine servizio entrambe Nel comune di Pianezza. Direzione Pianezza: da via Piave angolo via Cassagna prosegue in via Susa, via Don Bosco, via Claviere (capolinea provvisorio presso Itas). Direzione Collegno: dal capolinea provvisorio di via Claviere deviata in via Benefica, via Susa, via Piave, percorso normale. Manifestazione 38 festiva 22/01/2017 - via Minghetti Dal capolinea di corso Maroncelli inversione di marcia all'altezza di via Genova, corso Maroncelli, via Nizza, piazza Bengasi, percorso normale. Lavori

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 apr 2017

Maggio è alle porte: sarà obbligatorio bippare!

di Alessandro Graziano

Allenati a Bippare Cosi recita la campagna pubblicitaria di GTT già affissa su fermare, bus e tram da inizio anno nuovo. Da Maggio infatti ogni qualvolta che si sale su un mezzo GTT sarà obbligatorio validare con un bip il proprio abbonamento e le tessere Bip. Questa strategia decisa dall'assessore ai trasporti è legata a un controllo più radicale degli  evasori e degli utenti che utilizzano una tale linea o fermata. Perché bippare? Perché così tutti sentono che sono un abbonato.... Perché è un modo per dire che la mia linea è importante. Perché non bisogna sprecare risorse ma intervenire dove serve di più. Perché ci tengo a contribuire al trasporto pubblico nella mia città. Perché aiuto a far capire che siamo in molti su questo mezzo. Bippare... un piccolo gesto che vale molto per la Città. Tutte le informazioni utili le trovate qui: www.gtt.to.it/cms/in-evidenza/3549-bipparevale

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 mar 2017

10 tram per Torino posson bastare?

di Alessandro Graziano

Dieci nuovi tram entreranno in servizio a Torino a seguito dell'investimento messo a disposizione dalla Regione Piemonte su fondi del Ministero dei Trasporti. Sulle note di una famosa canzone di Battisti, ci chiediamo se 10 nuovi tram per Torino posson bastare per migliore il servizio di TPL e ripristinare linnee importanti quale il 10 o il 18. Il totale dell'investimento sarà  circa 27 milioni di euro che saranno coperti in cofinanziamento tra la Regione stessa e Gtt. Ognuna delle parti contribuirà quindi per circa 13,5 milioni. A questo scopo, nel CdA Gtt di lunedì prossimo sarà discussa una delibera per l'avvio di una gara vincolata al reperimento dei fondi. I nuovi mezzi saranno monodirezionali, dovranno avere una lunghezza di poco superiore ai 25 metri e dovranno essere in grado di trasportare circa 150 passeggeri. Per Maria La Pietra, assessore ai Trasporti, le vetture potrebbero essere utilizzate «per sostituire i tram in funzione sulla linea 13, oppure per ripristinare linee oggi servite da bus come il 18». In ogni caso la scelta definitiva spetta alla giunta Appendino, ma secondo l’assessora «si migliorerà l’accessibilità delle linee tranviarie». Il parco tram di Torino così supererà le 200 unità e comprende anche vetture della serie 5000, che risalgono agli Anni 90, e alcuni tram storici, quelli verdi. Walter Ceresa, presidente e AD di Gtt: «Si tratta di una risposta importante alle richieste dei cittadini e un contributo significativo anche alla lotta all’inquinamento».

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 feb 2017

Lotta all’inquinamento. in arrivo 20 bus elettrici

di Alessandro Graziano

In arrivo 20 autobus elettrici a #Torino a seguito di un bando del 2013. Trasporto pubblico a impatto zero "....Grazie a chi lo ha reso possibile" con questo tweet la sindaca chiara Appendino da ufficialità all'imminente arrivo nella flotta dei bus urbani GTT di 20 mezzi a trazione elettrica. Quindi  20 autobus completamente elettrici. Ibus sono stati finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di cui 16 attraverso la Regione Piemonte e 4 attraverso la Città di Torino. Sono i mezzi che a seguito di un bando del 2013, grazie agli attori succitati e all’Agenzia per la Mobilità, a partire da luglio entreranno nella disponibilità di GTT Gruppo Torinese Trasporti per essere immediatamente operativi. Salgono così a quasi 6 milioni al giorno i posti per chilometro a impatto zero offerti a cittadini e cittadine. In un periodo di blocchi del traffico serrati , a causa degli alti valori delle polveri sottili, l'elettrico sembra una scelta smart e lungimirante!

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 feb 2017

Torino e l’inquinamento: la vera soluzione è il blocco dei veicoli diesel?

di Alessandro Graziano

Domani la giunta comunale di Torino voterà la delibera che cambia le limitazioni al traffico in caso di superamento dei livelli di pm 10. L’annuncio è stato dato in consiglio comunale dall’assessore Giannuzzi. Il nuovo regolamento prevede che dopo sette giorni consecutivi di sforamento del limite dei 50 microgrammi per metro cubo di Pm10 verranno bloccati i diesel Euro 3 ed Euro 4. Dopo 3 giorni di sforamento dei 100 microgrammi scatterà invece il blocco per tutti i veicoli diesel e il divieto di accesso nella ZTL zona traffico limitato per tutte le automobili private, aldilà del tipo di motorizzazione. Questo articolo vuole però essere parecchio critico. L'inquinamneto dell'aria torinese è dato da vari fattori che influiscono assieme: 1 Nei mesi invernali polveri prodotte dagli impianti di riscaldamento spesso fuori norma 2 Dagli insediamenti produttivi presenti nella zona periurbana 3 Gli scarsi investimenti nel trasporto pubblico, vera alternativa alle auto private, in termini di efficienza, linee veloci, organizzazione dei trasporti. 4 L'utilizzo dell'auto privata per la maggior parte degli spostamenti, ma pure i veicoli per il trasporto merci e i due ruote a motore (anche quelli inquinano) , nonché i bus e pullman inquinanti 5 La posizione geografica protetta dalla collina ad ovest e chiusa a sud con scarsa o nulla ventilazione, con poche precipitazioni in inverno.   Come agire dunque? - Estendendo la ZTL centrale durante tutto il giorno ad eccezione di residenti e lavoratori, ovvero anche prevedere dei pass per lo scarico merci ( ad orari prestabiliti) - Controllando in maniera organizzata e metodica tutti gli impianti di riscaldamento. - Obbligando grandi centri commerciali, impianti produttivi e grandi aziende ad investire in trasporto pubblico per dipendenti e clienti - Prevedendo grossi investimenti nella mobilità dolce, in nuove bus vie e bus elettrici, tranvie veloci con semafori preferenziali e un serio sistema di metropolitana VAL. - Prevedendo controlli davvero precisi sui veicoli inquinanti in ingresso nell'area metropolitana facendo squadra con i comuni circostanti!   Si perché la SALUTE appartiene a tutti , ma anche la libertà di muoversi, quindi certe scelte devono essere pianificate secondo strategie non secondo i PM  del giorno. Commentate l'articolo con possibili soluzioni e/o critiche sul futuro provvedimento.  

Leggi tutto    Commenti 0